QR code per la pagina originale

Nokia Lumia 930: recensione e prezzo

Il nuovo Nokia Lumia 930 è uno smartphone top di gamma con schermo OLED da 5" Full HD, processore quad-core da 2,2 GHz e il nuovo OS Windows Phone 8.1.

Prezzo

€ 599

In offerta su Amazon

€ 99

Giudizi
  • Caratteristiche8,5
  • Design7,5
  • Prestazioni8
  • Qualità prezzo8
Pro

Prestazioni eccellenti, splendido schermo OLED Full HD, costruzione solida e robusta, buona qualità foto, Windows Phone 8.1

Contro

Il design squadrato può non piacere, modesta qualità audio dello speaker, niente espansione microSD, specifiche leggermente inferiori alle attuali top di gamma

Di , 7 luglio 2014

Nuovo e potente

Con il Lumia 930, Nokia presenta il suo primo smartphone top di gamma a equipaggiare il nuovo sistema operativo Windows Phone 8.1, che fino a oggi era preinstallato solo nei dispositivi low-end, come ad esempio il Lumia 630.

All’aggiornamento software corrisponde anche una dotazione tecnica ambiziosa, che si riflette nel prezzo al pubblico di € 599, ormai standard o quasi per i prodotti di fascia alta.

Nokia 930: scheda tecnica ()

Il processore equipaggiato dal Nokia Lumia 930 è un Qualcomm Snapdragon 800, quad-core da 2,2 GHz, affiancato da 2 GB di RAM. Il chipset è dunque senz’altro performante, anche se si colloca di un mezzo gradino al di sotto di quanto attualmente offerto dai migliori prodotti concorrenti, che impiegano lo Snapdragon 801 (come il Samsung Galaxy S5) oppure integrano addirittura 3 GB di RAM (Sony Xperia Z2). La memoria integrata, non espandibile, è di 32 GB.

Lo schermo è uno splendido pannello OLED da 5 pollici di diagonale, con risoluzione 1.920×1.080 pixel e dunque una densità che corrisponde a 441 ppi; difficile chiedere di meglio. Ovviamente, a bordo ci sono tutti i moderni sensori e le connessioni più comuni: GPS, Wi-Fi b/g/n/ac, Bluetooth 4.0, NFC, compatibilità con DLNA e hotspot Wi-Fi.

La parte telefonica offre la compatibilità con lo standard 4G LTE, con supporto quad-band anche a reti 3G (W-CDMA) e 2G (GPRS), mentre la scheda impiegata è in formato nano SIM.

Per quanto riguarda la fotocamera, il Nokia Lumia 930 ha un sensore da 20 megapixel con stabilizzazione ottica. La batteria, integrata e non rimovibile, è da 2.420 mAh e garantisce circa una giornata piena di autonomia con utilizzo medio.

Nokia 930: design e costruzione ()

Il design degli smartphone Nokia è tradizionalmente molto curato, quindi è per certi versi una sorpresa notare che le linee di questo Lumia 930 risultano leggermente meno piacevoli rispetto alla media. A livello di solidità e qualità costruttiva questo dispositivo è senz’altro da considerare di fascia premium, con l’impiego di materiali pregiati come l’alluminio e un policarbonato dall’ottimo feeling tattile, ma l’estetica generale e il comfort di impugnatura risentono un po’ di un design eccessivamente squadrato, con bordi netti che forse non piaceranno a tutti.

Galleria di immagini: Nokia Lumia 930, le foto

Vista l’ampia diagonale del pannello, le dimensioni generali non sono particolarmente contenute: abbiamo infatti 137x71x9,8 mm e un peso complessivo di 167 grammi. Utilizzare il Lumia 930 con una mano sola è senz’altro possibile, ma non comodissimo.

A livello di design, vale la pena sottolineare la presenza, ormai standard o quasi nei dispositivi Nokia, di un apprezzato tasto fisico dedicato al lancio dell’applicazione fotocamera e allo scatto delle immagini: lo si trova sul lato destro, al di sotto del tasto di accensione e del bilanciere del volume. Per quanto riguarda i tasti destinati al sistema operativo, invece, Nokia ha scelto di inserire tre soft-key fisici sul fondo del display, piuttosto che integrarli nello schermo come in altri modelli recenti.

Nokia 930: le performance ()

Le prestazioni offerte dal Nokia Lumia 930 sono ottime in tutti gli ambiti. La navigazione dell’OS, delle schermate home, il lancio di applicazione e il multitasking sono rapidissimi, così come il browsing web, che risulta molto reattivo e offre una fluidità di zoom davvero notevole. Davvero non si avverte in alcun modo la mancanza del più potente processore Snapdragon 801, anche grazie alla nota leggerezza del sistema operativo Microsoft.

Anche in ambito videogiochi, questo smartphone dimostra di comportarsi molto bene: nella prova con Asphalt 8 ha ottenuto un gameplay fluidissimo e molto soddisfacente.

Purtroppo, abbiamo notato una certa tendenza a riscaldarsi della cornice in alluminio quando il dispositivo è posto sotto forte stress (come ad esempio quando la batteria è in carica e si stanno scaricando molti dati tramite connessione Wi-Fi). È pur vero che il clima caldo della stagione estiva non ha certamente aiutato a favorire la dissipazione termica.

Multimedia

Le doti multimediali di questo top di gamma Nokia sono senz’altro buone, ma non eccellenti. Da un lato c’è un pannello OLED davvero splendido, che offre una qualità d’immagine molto interessante: i neri sono davvero spenti, il contrasto eccellente, la visibilità in luce solare notevole, i colori saturi ma non eccessivi, l’angolo visuale estremo e la nitidezza dei 441ppi massima.

Il fronte audio, però, è molto meno valido: sul dorso del Nokia Lumia 930 c’è infatti un solo speaker, piuttosto piccolo e molto facile da ostruire (specialmente quando si impugna il telefono in posizione landscape). L’audio prodotto è discreto in termini di volume e qualità generale, ma davvero non può competere con quanto offerto da altri top di gamma, e rischia di perdere il confronto anche con smartphone molto meno costosi.

La fotocamera offre, invece, una prestazione degna di nota: il sensore da 20 megapixel cattura immagini ben dettagliate, con colori piacevoli e un rumore digitale generalmente contenuto per uno smarpthone. L’applicazione Nokia è, come da tradizione, semplice e piacevole da utilizzare, e le operazioni di scatto avvengono con fluidità, anche se l’autofocus è forse lievemente più lento di quello riscontrato in altri prodotti concorrenti. Anche la qualità dei video Full HD è buona, e beneficia della presenza di addirittura 4 microfoni dedicati alla soppressione del rumore.

Verdetto e prezzo ()

Nokia Lumia 930 è un top di gamma dalle qualità complessive di fascia premium, che ne giustificano il prezzo richiesto, specialmente se si è in cerca di un Windows Phone potente e dotato di uno schermo luminoso e dettagliato.

Le prestazioni sono davvero ottime in ogni aspetto, sia nel lancio di applicazioni che nel gaming, entrambi fluidissimi. Anche la fotocamera offre una qualità di tutto rispetto per uno smartphone.

Tra i difetti, invece, si possono citare un design forse troppo squadrato (ma, ovviamente, sta ai gusti personali di ognuno giudicare), l’assenza di espansione microSD e, soprattutto, prestazioni audio al di sotto della media.

Natutralmente, nella fascia dei 600 euro la concorrenza è spietata, e alcuni produttori offrono smartphone molto ambiziosi anche a prezzi decisamente più compatti (come nel caso del Nexus 5 di LG/Google), ma, nella categoria dei telefoni con OS Microsoft, il Lumia 930 rappresenta senz’altro un’aggiunta interessante e una scelta da considerare.

Notizie su: ,