QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S Advance: super schermo vuol dire super smartphone?

Samsung Galaxy S Advance ha dalla sua l'eleganza, Android Gingerbread aggiornabile, una discreta potenza e lo schermo Super AMOLED.

Prezzo

€ 379

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Connessioni8
  • Design9
  • Qualità prezzo8
Pro

Design elegante, sistema operativo versatile, autonomia discreta

Contro

Manca il supporto 1080p

Samsung Galaxy S Advance lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 7 maggio 2012

Prestazioni e display

Samsung Galaxy S Advance è uno smartphone di fascia alta, progettato per rendere la vita di tutti i giorni fondamentalmente più facile e per poter restare sempre in contatto con amici e colleghi. Tuttavia, è un vero concentrato di tecnologia e di fascino. Infatti, Samsung Galaxy S Advance non si preoccupa soltanto di regalare il massimo delle prestazioni in ogni comparto, ma si concentra anche sul fattore estetico, dove il design ricopre un ruolo di spicco.

Uno dei primi componenti che risalta immediatamente agli occhi, anche a terminale spento, è il mastodontico display da 4 pollici di diagonale. Si tratta di un pannello sAMOLED protetto da una superficie in vetro ricurvo che garantisce un impatto estetico straordinario. Le immagini brillanti e definite del pannello, rendono l’uso del Samsung Galaxy S Advance decisamente “cool” e permettono di godere di contenuti multimediali in alta qualità e con un contrasto degno di nota. Grazie alla risoluzione WVGA e alla tecnologia Super AMOLED a 16 milioni di colori, infatti, lo smartphone è in grado di valorizzare qualsiasi tipo di contenuto assicurando immagini di altissima qualità da qualunque angolo di visione.

Samsung Galaxy S Advance si distingue anche per un’altra caratteristica, ovvero per la presenza di un potente processore dual core da 1 GHz attraverso cui videogiochi dalla grafica ricchissima, film in HD, navigazione Web con contenuti Flash, diventano piacevolmente godibili senza scatti.

La memoria interna ammonta a 768 MB mentre lo storage è di 8 GB. La presenza di uno slot per microSD consente una espansione fino a 32 GB.

Visto da dentro e da fuori

Il design del Samsung Galaxy S Advance è piuttosto pulito. Sono presenti il tasto di accensione, il bilanciere del volume, la porta microUSB e il jack per le cuffie. Al di sotto del display sono collocati alcuni tasti per la gestione del sistema operativo. Leggero e compatto nonostante l’ampio display, pesa 120 grammi e misura 123x63x9,7 millimetri.

L’alimentazione è fornita da una batteria agli ioni da 1.500 mAh di capacità; dopo una giornata di uso particolarmente stressante è rimasto con una carica di oltre il 20%.

Galleria di immagini: Samsung Galaxy S Advance

Samsung Galaxy S Advance è equipaggiato con sistema operativo Android Gingerbread 2.3.6, ma è previsto l’aggiornamento all’ultima release Ice Cream Sandwich. Questa scelta rende lo smartphone facilmente utilizzabile e, ancor di più, personalizzabile in ogni aspetto. L’interfaccia grafica messa a punto dal produttore coreano, la TouchWiz, è un valore aggiunto che rende l’esperienza d’uso ancora più accattivante. Da non dimenticare l’accesso al Market online attraverso cui scaricare, on-the-fly, qualunque videogioco o applicazione, sia gratis che a pagamento.

Samsung Galaxy S Advance utilizza il giroscopio e l’accelerometro a tre assi i quali, insieme, aprono la strada a nuove possibilità di interazione per videogiochi e applicazioni di realtà aumentata. In tal modo, ovunque ci si trovi, si ha sempre la sensazione di poter trovare ciò di cui si ha bisogno. Il GPS integrato, poi, si occuperà di accompagnare l’utente verso la destinazione preferita. La combinazione di questi componenti funziona in maniera egregia e senza particolari problematiche. La velocità del fix dei satelliti è piuttosto buona e, comunque, allineata alle aspettative.

 

 

Multimedia e fotocamera

Samsung Galaxy S Advance è in grado di riprodurre filmati con risoluzione massima di 720p mentre non supporta il formato 1.080p. Al di là di questo limite, la qualità dei video si attesta a livelli piuttosto alti, grazie al contributo combinato dello schermo e del processore.

Un componente di discreto livello è, senza dubbio, la fotocamera con sensore da 5 megapixel in grado di registrare filmati a 720p. E’ presente sia il flash LED sia lo zoom digitale 4x. La qualità degli scatti è apparsa generalmente di buon livello, senza difetti degni di essere sottolineati. Molto piacevole la possibilità di condividere gli scatti con gli amici attraverso la gestione dei principali siti di social network. Un semplice clic permette di caricare le fotografie, così come altri contenuti, direttamente online.

Il comparto audio, infine, è molto buono sia dal punto di vista della qualità sia del volume. I brani MP3 vengono riprodotti in maniera egregia.

Samsung Galaxy S Advance è, indubbiamente, un ottimo smartphone, ricco di funzionalità. I punti di forza sono il display, il design e l’autonomia. Anche la fotocamera è discreta: peccato solo non siano gestiti filmati a 1.080p.

Notizie su: ,