QR code per la pagina originale

Samsung N220:

Netbook bello da vedere e confortevole da usare, con una buona autonomia e prestazioni affidabili

7,5
Prezzo

€ 280

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Prestazioni7
  • Dimensioni8
  • Qualità prezzo7
Pro

Tastiera confortevole, display di ottima qualità, autonomia discreta, tecnologia instant-on, design

Contro

Numerosi software preinstallati, lid che cattura impronte digitali, prestazioni migliorabili

Samsung N220 lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 20 maggio 2010

Design

Il 2010 è un anno di grande produttività per Samsung, che sta presentando diversi prodotti in grado di soddisfare le esigenze di un’ampia fetta di utenza. Con l’N220, il produttore punta in alto, con un sistema elegante e caratterizzato da una elevata qualità costruttiva.

Disponibile nella versione color nero/verde (non è chiaro se arriverà anche la versione con colorazione sfumata in rosso), il Samsung N220 offre una qualità costruttiva di alto profilo. Durante l’utilizzo non si può non apprezzare la bontà delle plastiche utilizzate e i dettagli cromati che rivestono il telaio. Sebbene il lid sia lucido e diventi ben presto preda delle impronte digitali, la parte interna è di tipo opaco e lascia, dunque, maggiore libertà di utilizzo.

Si tratta di un netbook con form factor da 10,1 pollici, equipaggiato con un display da 1.024×600 pixel di risoluzione. Le dimensioni dell’N220 sono pari a 265×188,9x 26 – 35,6 millimetri mentre il peso può raggiungere gli 1,31 chilogrammi, batteria da 6 celle inclusa, in base alla configurazione scelta.

Prestazioni

La piattaforma su cui si basa il Samsung N220 è la recente Pine Trail di Intel, abbinata al processore Pine View Atom N450, con frequenza di lavoro di 1,66 GHz, e grafica integrata X3150, che, sebbene non riesca a garantire prestazioni di elevato profilo, contribuisce in maniera sostanziale al contenimento dei consumi. La memoria di sistema è di 1 GB, ma è possibile raggiungere un massimo di 2 GB. L’hard disk è un capiente modello da 250 GB.

Bluetooth 2.1+EDR e Wi-Fi 802.11b/g/n costituiscono il comparto connettivo del Samsung N220, che si propone come valido strumento per la comunicazione anche grazie alla webcam integrata con sensore da 1,3 megapixel, di discreta qualità al di là della risoluzione.

Inoltre sono a disposizione 3 porte USB, il lettore di schede multiformato, la presa Gigabit Ethernet, il jack audio e un’uscita video VGA. Le porte e le interfacce sono state strategicamente collocate per garantire un facile accesso.

Confort

Il Samsung N220 fa del display uno dei suoi punti di forza. Il pannello è, infatti, di tipo opaco e riesce quindi a contenere gli effetti della riflessione della luce ambientale, rendendo meno stancante il lavoro. Inoltre restituisce le immagini con un livello di luminosità eccellente e un’intensità dei colori decisamente apprezzabile.

Un altro dei componenti che ci ha maggiormente convinto durante le prove è stata la tastiera con 83 tasti a isola di dimensioni generose. La digitazione è apparsa precisa ed affidabile, grazie all’immediata reazione dei tasti a una corsa breve; anche la loro disposizione è ben congeniata e non ha creato alcuna difficoltà durante l’utilizzo. Queste caratteristiche permettono di operare per lunghi periodi di tempo, senza affaticare troppo i polsi e le dita.

Il touchpad supporta la funzionalità multitouch e permette di sfogliare, ingrandire e ruotare fotografie e altri contenuti. La superficie è abbastanza ampia e scorrevole e risulta, pertanto, piacevole da utilizzare.

Galleria di immagini: Samsung N220

Autonomia

L’autonomia rappresenta un fattore chiave per questo modello che, con una classica batteria da 6 celle, è in grado di raggiungere le 6 ore di operatività, valore che può essere incrementato sensibilmente sfruttando batterie potenziate.

Da segnalare il sistema instant-on HyperSpace, attraverso il quale è possibile accedere alle funzionalità essenziali del netbook e a Internet senza il preventivo caricamento del sistema operativo Windows 7 Starter Edition di cui l’N220 è provvisto.

Sul versante software riteniamo però di dover bocciare la scelta del produttore di equipaggiare il sistema con un numero troppo elevato di utility, molte delle quali possono essere tranquillamente disinstallate.

Notizie su: ,