QR code per la pagina originale

Samsung PS58B850

Se state cercando un plasma di grandi dimensioni dovrete tenere conto anche di questo Samsung

Prezzo

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Design8
  • Prestazioni9
  • Qualità prezzo8
Pro

Nessun dettaglio al momento

Contro

Nessun dettaglio al momento

Samsung PS58B850 lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 13 aprile 2010

Un ottimo angolo di visione

Sedersi di fronte a un 58 pollici è sempre un piacere. Chi non è abituato a televisori di queste dimensioni non può che rimanere affascinato da tale visione, tanto che si potrebbe correre il rischio di emettere subito un giudizio positivo senza, effettivamente, andare ad analizzare le qualità effettive del TV.

Il Samsung PS58B850 è dotato di un pannello al plasma con risoluzione nativa di 1.920×1.080 pixel e ha, quindi, specifiche Full HD. Esteticamente, ha lo stesso stile degli ultimi televisori Samsung LCD a tecnologia LED. Le linee sono minimaliste, ma ciò non gli impedisce di mostrare una certa eleganza e imponenza. Sicuramente non è tra quei televisori che si fanno subito notare, anche se infonde una piacevole sensazione di preziosità.

Buono l’angolo di visione, che permette a un’ampia platea di stare, senza problemi, di fronte a esso. Non è un elemento da trascurare in un pannello di queste dimensioni perché si presta facilmente a incontri conviviali con amici, ad esempio per assistere a una delle partite del prossimo Mondiale di calcio che si terrà in Sud Africa. Non è un elemento determinante, ma è un punto in più che potrebbe fare la differenza al momento dell’acquisto.

Tecnologie per colori più realistici

Il Samsung PS58B850 sfrutta la tecnologia 100 Hz Motion Plus, che analizza due fotogrammi del filmato per generarne un terzo intermedio. Ciò va a vantaggio sia della definizione, sia della fluidità nelle scene dinamiche e d’azione.

Uno dei problemi che affliggono le televisioni a schermo piatto, e ancor più i modelli di grandi dimensioni, sono i riflessi ambientali che possono rendere problematica la visione. Si pensi a una finestra che si specchia direttamente sul televisore… Eliminare tale problema è, forse, impossibile, ma almeno per ridurne gli effetti, il PS58B850 adotta la tecnologia Ultra FilterBright Plus, che garantisce immagini contrastate, dettagli precisi e colori vividi in ogni condizione di luce.

Vale la pena di segnalare anche l’ottimo valore del rapporto di contrasto nativo di 50.000:1 che arriva addirittura a 3.000.000:1 nella sua versione dinamica. Ciò permette di godere di immagini tridimensionali e profonde anche nelle scene più scure.

Per quanto riguarda il colore, intervengono il Wide Color Enhancer 3, una tecnologia che opera sulla luminosità di ogni singolo colore, e il Natural True Color, che permette un’ottima riproduzione dei colori, con sfumature brillanti e naturali. Guardare l’immagine generata dal PS58B850 è quasi come affacciarsi a una finestra!

Galleria di immagini: Samsung PS58B850

Parco connessioni completo

Un televisore di questo livello, impegnativo anche sul lato del prezzo, viste le sue dimensioni, non poteva che mettere sul piatto una completa serie di connessioni. Si comincia con le ormai immancabili quattro prese HDMI, che consentono di collegare al televisore praticamente di tutto. Non vi è una vera e propria presa Scart (per mantenere al minimo lo spessore del pannello), ma un adattatore in dotazione permette, comunque, di collegare al pannello anche un vecchio videoregistratore o qualsiasi altro apparecchio dotato di questo tipo di prese. D’altronde le Scart sono destinate al dimenticatoio e il Samsung PS58B850 guarda già al futuro. Non è quindi una mancanza di peso.

Importante, invece, la possibilità di connettere delle periferiche via USB. Ciò consente al TV, ad esempio, di riprodurre file multimediali provenienti da un pen-drive. Il Samsung PS58B850 può gestire i più comuni formati audio/video come DivX, MP3 e JPEG. Può anche connettersi a Internet e, tramite dei comodi e divertenti widget, acquisire informazioni di diverso tipo come news, previsioni meteorologiche o notizie di carattere finanziario. Questo televisore è dotato anche di slot Common Interface, ma non è di facile accesso e potrebbe risultare scomodo qualora dobbiate cambiare scheda con una certa frequenza.

Il PS58B850 ha in dotazione due telecomandi. Il primo, completissimo è retroilluminato, ha i tasti delle giuste dimensioni ed è facile da gestire in ogni situazione. Il secondo, invece, non è illuminato ed è piuttosto piccolo. Sta facilmente nel palmo di una mano e può gestire solo le funzioni principali come la regolazione del volume e il cambio del canale.

Conclusioni

È inutile perdersi in chissà quali giri di parole: le immagini offerte dal Samsung PS58B850 sono di piena soddisfazione! A parità di risoluzione, uno schermo di grandi dimensioni dovrebbe mostrare una definizione minore rispetto a uno più piccolo. Ciò accade anche in questo caso, ma la differenza è davvero minima e totalmente inavvertibile qualora si guardi il TVda una certa distanza. Il numero dei dettagli colpisce per quantità e precisione e anche il realismo dei colori lascia pienamente soddisfatti per intensità e naturalezza. Un ottimo livello del nero permette di avere immagini profonde e ben dimensionate nello spazio.

Sicuramente meno convincente la sezione audio, poco potente per le dimensioni dello schermo e penalizzata, probabilmente, dal fatto che la diffusione degli altoparlanti avvenga soprattutto verso il retro del pannello. Con uno schermo di queste dimensioni e qualità video, un amplificatore audio esterno è praticamente d’obbligo.

Terminiamo sottolineando anche la facile e piacevole gestione dei menu che permette all’utente di regolare le diverse impostazioni audio/video secondo i propri gusti. Il Samsung PS58B850 è, in sostanza, un ottimo televisore al plasma, consigliato per l’acquisto e in grado di regalare grandi soddisfazioni.

Notizie su: ,