QR code per la pagina originale

Samsung SF510:

Votato all'intrattenimento, l'SF510 permette di condividere musica e video con Smartphone e TV Samsung senza fili.

Prezzo

€ 750

Giudizi
  • Caratteristiche7,8
  • Prestazioni7,8
  • Dimensioni7,5
  • Qualità prezzo6,8
Pro

Design, autonomia, compatibilità WiMAX

Contro

Webcam, GPU integrata, clickpad incerto

Samsung SF510 lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 21 febbraio 2011

Avorio fuori, cioccolato dentro

Il Samsung SF510 è un notebook che si propone, principalmente, come valido compagno per le operazioni quotidiane. Dotato di display da 15,6 pollici, racchiuso in un telaio curato, con la scocca che si estende per  47 mm in lunghezza, 246 mm in profondità e 27 mm in altezza, si fa subito notare per la livrea.

Nella versione da noi testata, un rivestimento di colore avorio lucido ricopre, infatti, le parti esterne mentre, una volta aperto il lid, sveliamo la cornice del display e il palmrest di color cioccolato. Tale scelta, che può apparire azzardata, conferisce al Samsung SF510 un look davvero piacevole, grazie anche ai bordi cromati. A lid chiuso, se si guarda il portatile lateralmente, si notano linee ondulate verso le cerniere del display.

La tastiera, realizzata con pulsanti a isola, è leggermente incassata nello chassis. Sotto troviamo l’immancabile touchpad, la cui superficie sensibile e i pulsanti sono ben contraddistinti dal resto palmrest, grazie alla colorazione chiara. La tastiera ha un buon feedback e la digitazione non sarà mai un problema. Anche il touchpad funziona egregiamente, ma, visto che è di tipo ClickPad, sarà necessario essere precisi con le dita quando si sceglie di cliccare uno dei due pulsanti.

Media Station

Troviamo nel Samsung SF510 una natura discretamente votata ai contenuti multimediali. Il display da 15,6 pollici, retroillimunato a LED e dalla risoluzione nativa di 1.366×768 pixel, garantisce una buona visualizzazione in termini di contrasto, brillantezze e precisione dei colori;. Non è certamente il miglior display presente sul mercato, visto soprattutto gli angoli di visualizzazione poco ampi, ma lo schermo si difende più che bene.

L’audio, poi, è stato particolarmente curato: grazie all’SRS Premium Sound, il suono è molto buono anche per i volume alti.

Come se non bastasse, il notebook si avvale dell’utility DNLA-backed Easy Content Share, che consente di condividere file multimediali direttamente con altri prodotti Samsung quali, ad esempio, il Galaxy S. Inoltre è presente la tecnologia Intel Wireless Display, utile per l’invio dei file direttamente al proprio televisore HD, ma solo se si ci dota di un adattatore Push2TV di Netgear.

Alla luce di tutto ciò, stona un poco la webcam integrata, poco performante: le immagini sono appena sufficienti.

WiMAX

C’è anche l’aspetto pratico, però, e il Samsung SF510, va detto, non si fa mancare nulla. Il portatile è, infatti, dotato delle seguenti interfacce: nella dorsale destra troviamo un masterizzatore DVD, una porta USB e un lettore di schede SD mentre, nella parte opposta, trovano spazio il Kensington lock, il power jack,  la porta Ethernet, l’uscita VGA, i jack audio e, protette da uno sportellino, una porta HDMI e altre due porte USB.

Il processore responsabile delle computazioni è un Intel Core i3 370M da 2.4 GHz  ed è coadiuvato da ben 4 GB di RAM. La memoria di massa consiste in un hard disk SATA da 500 GB a 5.400 rpm mentre la GPU è una Intel GMA 4500MHD integrata. E’ inoltre presente il Wi-Fi, compatibile fino alla standard “n” e, cosa davvero interessante, la compatibilità con il WiMAX.

Galleria di immagini: Samsung SF510

Prestazioni e autonomia

I componenti scelti sono, indubbiamente, di buona qualità ma il Samsung SF510 non brilla in prestazioni: gli utenti che desiderano usare il PC per i software standard e per navigare in Internet non avranno problemi, godendo anzi di un sistema scattante, ma, chi desidera anche poter giocare o eseguire programmi più complessi, si troverà spesso in situazioni limite.

Il processore grafico integrato di Intel fornisce un buon supporto solo per la riproduzione di file media (anche in HD), ma crolla inesorabilmente nell’accelerazione grafica degli attuali videogiochi. Giusto per dare qualche numero, il prodotto ha totalizzato circa 5.500 punti con il benchmark PCMark Vantage e circa 1.390 punti con il 3DMark06.

Le scelte in ambito hardware premiano, però, il fattore autonomia: con la batteria da sei celle, si potrà rimanere lontani dalla spina per circa 5 ore e mezza (abbassando la luminosità e navigando tramite Wi-Fi); dei valori davvero niente male considerato il segmento del prodotto.

In definitiva, coloro che desiderano acquistare il Samsung SF510 devono tenere in mente i limiti di questa configurazione. Adatta al multimedia, ma solo in parte, è ottimamente allestita per l’utilizzo di tutti i giorni e per la mobilità. Tuttavia, considerato il prezzo di vendita, è bene valutare con attenzione i prodotti concorrenti della stessa fascia.

Notizie su: ,