QR code per la pagina originale

Sharp LC-46LU820E

La nuova tecnologia QUATTRON aggiunge il giallo al tradizionale RGB, ed è tutto un altro mondo

Prezzo

€ 1.700

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Design9
  • Prestazioni8
  • Qualità prezzo8
Pro

Tecnologia QUATTRON, memoria integrata da 8 GB, pannello elegante

Contro

Tecnologia 100 Hz

Sharp LC-46LU820E lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 11 giugno 2010

Un giallo più giallo

Tra i modelli della nuova gamma Sharp LE820, fa bella mostra di sé l’LC-46LU820E, un televisore che propone una nuova tecnologia per una migliore riproduzione dei colori e l’evoluto pannello X-GEN.

Un TV tradizionale genera i colori fondendo insieme percentuali diverse dei colori base rosso, verde e blu, da cui la sigla RGB. I tecnici della Sharp hanno enfatizzato il concetto, aggiungendo un colore in più, il giallo. Per questo la nuova tecnologia RGBY è presentata al pubblico con il nome di QUATTRON, proprio a sottolineare la presenza dei quattro colori base.

Di fatti, l’aggiunta del giallo migliora significativamente la fedeltà dei colori riprodotti dallo schermo, grazie a una maggiore estensione cromatica e a una disponibilità della gamma cromatica più profonda. Di ciò, inevitabilmente, si avvantaggiano maggiormente i colori più vicini al giallo, con ad esempio tramonti più suggestivi, ma non solo…

A questa ricerca della bellezza contribuisce anche l’estetica del televisore, che si fa apprezzare per la sua eleganza ed essenzialità. In particolare, abbiamo apprezzato la piacevolezza della parte terminale del pannello, che s’inclina leggermente mettendo a disposizione dell’utente i comandi a sfioramento indispensabili per la messa in funzione del televisore qualora non si volesse utilizzare il telecomando.

Lo schermo, oltre alla dovuta sottigliezza garantita dalla retroilluminazione a LED, si avvale anche del design Full Flat, che elimina del tutto il dislivello fra schermo e cornice, enfatizzando la piattezza dello schermo. La base è di forma rettangolare e il supporto è girevole, il che permette di orientare l’LC-46LU820E verso la postazione di visione, cosa comoda qualora questa mutasse secondo le diverse necessità del momento.

Integra anche un piccolo videoregistratore

Il pannello da 46 pollici vanta una risoluzione nativa di 1.920×1.080 pixel, ha quindi specifiche Full HD e può riprodurre al meglio anche i filmati provenienti da un lettore Blu-ray, ma anche dal digitale terrestre HD, poiché provvisto di apposito decoder integrato, cosa importante perché sono ormai cominciate le trasmissioni in questo formato anche da parte di RAI e Mediaset.

Come detto, l’LC-46LU820E è dotato di tecologia EDGE LED. La luminosità è gestita dalla funzione Mega contrasto, che la adatta alla situazione contingente. Inoltre è presente la tecnologia 100 Hz E-Motion con stabilizzatore di immagine, che opera efficacemente, tuttavia, visto anche l’andamento del mercato, non sarebbe stato male avere a disposizione almeno i 200 Hz. Segnaliamo anche l’ottimo angolo di visuale, sia orizzontale, sia verticale, di 176 gradi.

La sezione audio mette a disposizione due altoparlanti integrati, ognuno capace di generare una potenza di 10 watt. A questi si aggiunge un subwoofer da 15 watt, che supporta gli altoparlanti garantendogli la necessaria forza e incisività.

Ottima la dotazione multimediale, a cominciare dalla presenza di una memoria integrata da 8 GB. Questa può essere utilizzata come videoregistratore, tra l’altro dotato anche di funzione Time Shift. È, quindi, possibile mettere in pausa e rivedere un programma quando ci si allontana dal TV, anche solo per pochi minuti. Inoltre lo Sharp LC-46LU820E è in grado di riprodurre filmati (anche in DivX HD), foto e musica provenienti da una periferica esterna collegata al televisore tramite presa USB.

Buona la dotazione di connessioni. Oltra alla USB, sono presenti 4 HDMI e una scart. Sicuramente potrete collegare a questo televisore di tutto, dalle console per videogame, sino ai lettori di dischi digitali e, ancora una volta tramite USB, hard disk esterni.

Particolare attenzione è stata posta dai tecnici Sharp anche al risparmio energetico, che è basso già durante una normale condizione di visione, ma che può essere incrementato attivando delle funzioni che limitano la luminosità e il consumo da parte del pannello.

Galleria di immagini: Sharp LC-46LU820E

In poltrona

Lo Sharp LC-46LU820E è un ottimo televisore, in grado di dare grandi soddisfazioni da ogni punto di vista. La tecnologia QUATTRON a quattro colori è efficace e, in abbinamento alla retroilluminazione EDGE LED, regala sfumature perfette e coinvolgenti, supportate da un’elevata profondità del nero. Anche la definizione delle immagini è convincente e, tramite il sintonizzatore per il digitale terrestre, abbiamo potuto vedere il Gran Premio di automobilismo trasmesso in HD dalla RAI seppure, per ora, ancora in via sperimentale.

Sul lato audio, la presenza del subwoofer integrato si fa sentire e i bassi hanno permesso di ascoltare colonne sonore dei film, ma anche il normale audio delle trasmissioni televisive, in maniera convincente e coinvolgente. La memoria da 8 GB non è particolarmente ampia e non può, di fatto, sostituire un videoregistratore. Rimane, comunque, molto utile ed efficace per risolvere piccoli problemi quotidiani, come il telefono che squilla proprio durante la scena topica del film che stiamo guardando. In questo caso, basta mettere in pausa e ripartire da lì pochi minuti dopo.

Notizie su: ,