QR code per la pagina originale

Sony PlayStation VR

Sony PlayStation VR lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 6 ottobre 2016

Con PlayStation VR, Sony porta la realtà virtuale nel mondo dei videogame, offrendo una soluzione pronta all’uso: è sufficiente connettere il dispositivo alla console PS4 per immergersi istantaneamente in mondi e universi alternativi, osservando gli ambienti di gioco da un punto di vista in soggettiva, a 360 gradi, interagendo ed esplorandoli in modo coinvolgente.

Un’esperienza immersiva, dunque, che porta il player direttamente al centro dell’azione. È l’evoluzione del gaming tradizionale che, fino ad oggi, ha relegato la visione delle immagini su uno schermo bidimensionale. La realtà virtuale applicata all’ambito videoludico si pone il non semplice obiettivo di riuscire laddove altre tecnologie hanno fallito (il 3D in primis), grazie allo sforzo congiunto di sviluppatori e produttori hardware. In quest’ultima categoria rientra l’azienda giapponese, che con il suo PlayStation VR cerca di battere sul tempo la concorrenza.

PlayStation VR: specifiche

Dal punto di vista delle specifiche tecniche il visore (codice prodotto CUH-ZVR1) integra un display da 5,7 pollici con pannello OLED e risoluzione 1920xRGBx1080 pixel (frequenza di aggiornamento 120/90 Hz). Il campo visivo coperto dallo schermo è di circa 100 gradi. Sono inoltre equipaggiati un microfono per la comunicazione online, l’accelerometro e il giroscopio per il rilevamento preciso dei movimenti della testa, una porta USB e lo slot HDMI.

Sul dispositivo sono presenti nove LED, che vengono continuamente monitorati dalla PlayStation Camera per un tracciamento preciso degli spostamenti e per stabilire l’esatta posizione del giocatore. Per quanto riguarda il sistema di controllo, è possibile impugnare il joypad DualShock 4 oppure affidarsi al controller PlayStation Move. Il comparto sonoro permette di udire voci e rumori provenienti da ogni direzione grazie al supporto per il sorround. L’unità processore, da posizionare tra la console e il televisore, si occupa invece dell’elaborazione audio 3D, della modalità Social Screen per il mirroring e di quella cinematografica.

L'unità processore di PlayStation VR

L’unità processore di PlayStation VR

Ovviamente PlayStation VR è pienamente compatibile con tutte le versioni della console in commercio: dalla prima lanciata a fine 2013 fino alla più potente PS4 Pro con supporto al 4K, passando dall’edizione Slim.

Design

Il design di PlayStation VR è stato studiato in modo da garantire un comfort ottimale anche quando se ne fa un utilizzo intenso e prolungato. In ogni caso il consiglio è quello di togliere il dispositivo di tanto in tanto e riprendere il contatto con la realtà (quella reale), poiché si tratta pur sempre di uno schermo posizionato a breve distanza dagli occhi. Le dimensioni del visore sono pari a 187x185x277 mm (senza considerare la parte più sporgente con archetto regolato al minimo), mentre il peso si attesta intorno ai 610 grammi (cavo escluso). L’unità processore occupa invece 143x36x143 mm e pesa 365 grammi.

È sufficiente seguire tre step per immergersi nella realtà virtuale di PlayStation VR

È sufficiente seguire tre step per immergersi nella realtà virtuale di PlayStation VR

Giochi in realtà virtuale

Un buon hardware necessita di un software altrettanto valido per poter esprimere in maniera ottimale le proprie potenzialità. Nel caso di PlayStation VR, si tratta di giochi sviluppati appositamente per sfruttare al meglio il concetto di realtà virtuale e immergere gli utenti all’interno di mondi alternativi. Il numero di titoli compatibili con il visore è ovviamente destinato a crescere in futuro, grazie all’impegno sia di Sony che delle software house di terze parti. Questo l’elenco completo di quelli disponibili al lancio del prodotto.

  • RIGS Mechanized Combat League (Guerrilla Games): macchine sportive sofisticate e frenetici combattimenti, per lo sport del futuro;
  • VR Worlds (London Studio): nelle pericolose acque di Ocean Descent, tra paesaggi mozzafiato e un segreto perduto;
  • Batman: Arkham VR (Rocksteady Studios): nei panni dell’Uomo Pipistrello, per ripulire le strade di Gotham City dalla piaga della criminalità;
  • EVE: Valkyrie (CCP): battaglie spaziali tra le stelle con flotte di navi nemiche;
  • Driveclub VR (Evolution Studios): corse ad alta velocità in una simulazione che porta la realtà virtuale nell’universo motoristico;
  • Battlezone (Rebellion): un campo di battaglia del futuro e un potentissimo carro armato Cobra;
  • Here They Lie (Tangentlemen): un horror psicologico dalle atmosfere inquietanti, ambientato in un mondo terrificante e surreale;
  • Hustle Kings VR (EPOS Game Studios): il biliardo, in prima persona, con numerose discipline come Palla 8, Snooker, Killer e Tagliagola;
  • Until Down: Rush of Blood (Supermassive Games): uno shooter arcade dalle tinte horror e strutturato in sette livelli da attraversare cercando di sopravvivere;
  • Super Stardust Ultra VR (d3t): un classico del genere sparatutto rivisitato in chiave VR.

Altri titoli in arrivo dopo l’esordio sono Tumble VR (Supermassive Games), Wayward Sky (Uber Entertainment), Headmaster (Frame Interactive), Farpoint (SIEA, Impulse Gear), Gran Turismo Sport (Polyphony Digital), SUPERHYPERCUBE (KOKOROMI), Statik (Tarsier Studios), Tethered (Secret Sorcery), Robinson: The Journey (Crytek) e Resident Evil 7 Biohazard (Capcom).

Disponibilità e prezzo

L’arrivo sul mercato di PlayStation VR è fissato per il 13 ottobre 2016, con un prezzo di lancio fissato in 399,99 euro. Una spesa di certo non contenuta, comunque giustificata dalla qualità del comparto hardware offerto.

Si ricorda che, per utilizzare il visore, oltre alla console PS4 è necessario essere in possesso di una PlayStation Camera, accessorio da acquistare separatamente al costo di 70,99 euro. Alcuni rivenditori commercializzano il bundle che contiene le due componenti a 449,99 euro. Questo il contenuto della confezione: visore, unità processore, cavo di collegamento, cavo HDMI, cavo USB, auricolari stereo, cavo di alimentazione, adattatore AC.

Galleria di immagini: Sony PlayStation VR, immagini