QR code per la pagina originale

Sony Xperia Ear

I Sony Xperia Ear sono auricolari smart che supportano i comandi vocali e funzionano come un assistente personale, rispondendo alle richieste dell'utente.

Sony Xperia Ear lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 21 ottobre 2016

I Sony Xperia Ear, presentati al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, sembrano all’apparenza normali auricolari wireless. In realtà, il piccolo gadget Bluetooth è un vero e proprio assistente personale. A differenza dei Samsung Gear IconX, progettati soprattutto per monitorare l’attività fisica, i Sony Xperia Ear aiutano l’utente nell’organizzazione della giornata lavorativa, quindi sono indirizzati principalmente a coloro che non possono fare a meno di un segretario, in questo caso digitale.

Xperia Ear: basta chiedere

Sony non ha dato un nome all’assistente, come Siri o Cortana, ma il produttore usa il termine Sony Agent Technology per indicare la piattaforma adattiva che supporta comandi vocali in sette lingue (italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo e giapponese). Gli auricolari hands-free forniscono informazioni utili, come gli appuntamenti in agenda, le previsioni meteo o le ultime news, senza essere obbligati ad utilizzare lo smartphone. Sfruttando il collegamento Bluetooth 4.1, l’utente può effettuare una chiamata, eseguire una ricerca su Internet, dettare un messaggio o avviare il navigatore stradale, senza l’ausilio delle mani.

Xperia Ear legge i messaggi in arrivo da WhatsApp o Facebook e consente di iniziare una risposta con un semplice tocco per poi procedere con la dettatura vocale. Gli auricolari sono sensibili ai movimenti dell’utente. Grazie ai sensori integrati (prossimità, giroscopio e accelerometro), il dispositivo si attiva automaticamente quando viene inserito nelle orecchie, si disattiva quando non viene usato o viene ricaricato ed esegue i comandi confermati con un cenno della testa.

Specifiche hardware e software

Gli Xperia Ear sono realizzati in silicone nero, un materiale leggero che permette anche di indossare gli auricolari sotto la pioggia. Oltre ai sensori suindicati e al modulo Bluetooth, all’interno del dispositivo sono presenti un chip NFC, due microfoni con soppressione del rumore ed eliminazione dell’eco e una porta micro USB per la ricarica. La batteria da 65 mAh garantisce un’autonomia fino a quattro ore. La custodia di ricarica integra una batteria supplementare di 300 mAh che porta la durata a 16 ore.

Dimensioni e peso sono 15,2×29,3×24,3 millimetri e 6,8 grammi, rispettivamente. L’applicazione host per smartphone Android 4.4 o versioni successive permette di personalizzare Xperia Ear, scegliendo le informazioni che l’utente vuole ricevere ad inizio giornata, i collegamenti e le notifiche inviate dalle app.

Disponibilità e prezzo

Gli Xperia Ear sono disponibili dal 16 novembre. È possibile ordinarli sullo store Sony ad un prezzo di 199,00 euro. Una promozione, attiva fino al 13 novembre, prevede la ricezione di un buono da 50 euro che potrà essere utilizzato entro il 14 gennaio 2017 per l’acquisto di uno smartphone Xperia a scelta.

Notizie su: ,