Speciale iPad Pro 9.7

iPad Pro 9.7

iPad Pro 9.7: Apple aggiunge il flash

A marzo 2016 Apple ha presentato un nuovo tablet della linea iPad Pro: si tratta di iPad Pro 9.7, dispositivo che condivide molte delle caratteristiche del modello da 12,9". Design sottile e fotocamera protuberante così per iPhone 6 e iPhone 6S, il tablet ha una scocca in alluminio disponibile in color argento, grigio siderale, oro e oro rosa.

Le caratteristiche hardware sono di tutto rispetto grazie a un processore A9X, con potenza di calcolo quasi pari a un laptop. A queste si aggiungono quattro speaker, due per lato corto del dispositivo, e nuova fotocamera posteriore da 12 MP, abbinata a un flash LED. Grazie a Smart Connector, il tablet è compatibile con Smart Keyboard e la gettonata Apple Pencil.

Di

La famiglia di iPad Pro si arricchisce di un nuovo esemplare. Nel corso dell’evento “Let us loop you in”, tenutosi nel mese di marzo del 2016, la società di Cupertino ha infatti presentato iPad Pro 9.7: un tablet dalle dimensioni classiche, ma dalla potenza sovrapponibile al grande modello lanciato nell’autunno del 2015. Molte le novità, a partire da una fotocamera protuberante da 12 megapixel abbinata a un flash LED, nonché alla compatibilità con accessori gettonati quali Apple Pencil.

Annunciato in concomitanza con il nuovo iPhone SE, la seconda edizione di iPad Pro ha uno specifico tratto in comune con il nuovo smartphone di Cupertino: sia in un caso che nell’altro, infatti, la mela morsicata fa una sorta di passo indietro in termini di diagonale del display, tornando a form factor già ampiamente sperimentati in precedenza. In entrambi i casi la qualità delle componenti hardware è di alto livello ed il prezzo probabilmente al di sopra delle aspettative, ma la scelta è stata chiara: produrre device di prestigio, ma all’interno di volumi dimensionali maggiormente consoni ad un utilizzo agevole. Piccolo è meglio, insomma, e da questa semplice considerazione nascono entrambi i device sui quali Apple ha costruito il proprio evento.

Disponibilità e prezzi

iPad Pro 9.7

iPad Pro 9.7 (immagine: Apple).

La versione da 9,7 pollici di iPad Pro (la versione precedente raggiungeva i 12.9 pollici) è disponibile dalla fine di marzo in alcune nazioni del mondo, a partire dagli Stati Uniti. Una precisa data per l’Italia non è al momento stata ufficializzata, ma dovrebbe seguire gli States di poche settimane. Il tablet sarà disponibile nelle colorazioni ormai classiche, ovvero argento, grigio siderale, oro e oro rosa, con uno storage fino a 256 GB. Così si compongono i listini di Cupertino:

  • iPad Pro 9.7 solo WiFi: 689 euro per 32 GB, 869 euro per 128 GB, 1.049 euro per 256 GB;
  • iPad Pro 9.7 WiFi+Cellular: 839 euro per 32 GB, 1.019 euro per 128 GB, 1.199 euro per 256 GB.

I prezzi sono comprensivi di IVA, nonché di altri eventuali oneri di legge legati a questa categoria di prodotto. La vendita avverrà tramite i canali classici di Cupertino, quindi Apple Store nella sua versione online e fisica, nonché dai rivenditori autorizzati.

iPad Pro: design in 9.7 pollici

iPad Pro 9.7, design

iPad Pro 9.7, design (immagine: Apple).

Il design di iPad Pro 9.7 è la perfetta sintesi tra la leggerezza e la sottigliezza del precedente iPad Air 2 e le novità di iPad Pro da 12.9 pollici. Il tablet, infatti, presenta una scocca in alluminio anodizzato, dallo spessore di soltanto 6.1 millimetri, disponibile nelle colorazioni argento, grigio siderale, oro e oro rosa. Per mantenere questa incredibile sottigliezza, Apple ha seguito la medesima strategia inaugurata con iPhone 6 e proseguita con iPhone 6S: il tablet, infatti, presenta una fotocamera protuberante.

Galleria di immagini: iPad Pro 9.7, le foto

Così come la versione più grande di iPad Pro, anche questo modello vede l’introduzione di quattro altoparlanti, posti sui due lati corti del dispositivo. A lato, invece, vi è la nuova porta Smart Connector, per garantire il collegamento di accessori quali la Smart Keyboard. Completa l’aspetto estetico la presenza della classica porta di comunicazione Lightning, quindi un tasto frontale Touch ID e, sulla parte posteriore della scocca, un nuovo flash LED in abbinato alla fotocamera. Il peso è di 437 grammi per la versione solo WiFi e di 444 per quella WiFi e Cellular.

Caratteristiche hardware

iPad Pro 9.7, hardware

iPad Pro 9.7, hardware (immagine: Apple).

Le caratteristiche hardware di iPad Pro 9.7 sono particolarmente interessanti, anche perché in gran parte ereditate dal modello da 12,9 pollici, un tablet che compete in prestazioni con l’universo dei laptop.

Si parte dallo schermo Retina che, oltre alla classica e gettonata diagonale da 9,7 pollici, presenta delle innovazioni di rilievo. Con una risoluzione di 2048×1536 pixel a 264 ppi, Apple con questo modello ha voluto introdurre la tecnologia True Tone: un sistema per regolare automaticamente luminosità e temperatura del colore a seconda delle condizioni ambientali di utilizzo, per ottenere sempre la migliore resa cromatica in qualsiasi situazione. Il tutto abbinato a una ampia gamma cromatica, completamente compatibile con lo standard RGB, nonché con una nuova protezione antiriflesso che rende il display tre volte meno riflettente rispetto al precedente iPad Air 2. Apple, di conseguenza, afferma come questo schermo sia il più luminoso e meno riflettente oggi disponibile sul mercato.

Si prosegue con la potenza di calcolo, garantita da un processore A9X, lo stesso montato sul modello da 12,9 pollici. Così come già affermato nel corso dell’autunno del 2015, questo processore è in grado di garantire delle elaborazioni GPU e CPU simili all’universo laptop, tanto che durante la presentazione Phil Schiller ha affermato come le performance grafiche siano maggiori di una Xbox 360. Questa potenza di calcolo, inoltre, permette al tablet anche di gestire e modificare più filmati in 4K contemporaneamente, un fatto che rende il dispositivo un vero strumento professionale completo anche in mobilità. Il quantitativo di RAM installato non è stato ufficialmente confermato, ma potrebbe essere di 4 GB così come nel modello più grande della linea.

Sul fronte delle novità introdotte, non si possono non citare i quattro speaker ereditati sempre dal modello più grande, per garantire il massimo della resa audio in qualsiasi condizione di utilizzo, nonché con qualsiasi orientamento del tablet. Un fatto molto comodo, ad esempio, durante le presentazioni: iPad Pro 9.7, di conseguenza, conferma la sua natura di tablet nato e pensato per soddisfare anche e soprattutto le esigenze dell’universo business ed educational.

Anche il comparto delle fotocamera è particolarmente interessante, tanto da rappresentare la maggiore evoluzione della fotografia su tablet dell’intera storia di iPad. L’ottica posteriore è rappresentata da un obiettivo da 12 megapixel, lo stesso installato su iPhone 6S, capace di garantire un’ottima resa del colore, nonché una grande sensibilità alla luce, grazie anche all’apertura f 2/2. Abbinato a un flash LED, il primo introdotto nella linea iPad, questo obiettivo può registrare video in 4K fino a 30 FPS, a 60 in 1080p e 120-240, questi ultimi per la modalità moviola, sempre in 1080p e 720p. Vi è poi una stabilizzazione dell’immagine di qualità cinematografica, così come la società di Cupertino cita nelle sue specifiche tecniche, anche se al momento non è chiaro se lo stabilizzatore sia ottico oppure digitale.

La connettività WiFi è garantita da un chip compatibile con lo standard 802.11ac, per garantire elevatissime velocità di trasferimento dei dati. Quella LTE, per il modello Cellular, prevede la piena compatibilità con la quasi totalità dei network mondiali. Completano la dotazione il Bluetooth 4.2, nonché il GPS assistito e GLONASS per la versione Cellular. L’autonomia dichiarata della batteria è di circa 10 ore su network WiFi e di 9 su LTE.

Dotato della porta di comunicazione Smart Connector, oltre al classico Lightning e al jack da 3,5 millimetri per le cuffie, il nuovo iPad Pro da 9.7 pollici apre le porte ad accessori del tutto utili, come la tastiera e cover Smart Keyboard. Naturalmente, questo tablet è compatibile con Apple Pencil, grazie alla stessa rilevazione a 240 Hz del tratto che permette un disegno sempre fluido e privo di lag.

iPad Pro da 9.7 pollici: dotazione software

iPad Pro 9.7, software

iPad Pro 9.7, software (immagine: Apple).

iPad Pro da 9.7 pollici, così come iPhone SE presentato nella stessa giornata, viene distribuito con in dotazione l’ultima versione di iOS 9, ovvero la 9.3. Questo ultimo aggiornamento del sistema operativo, già disponibile OTA o tramite iTunes per i dispositivi Apple compatibili in circolazione, aggiunge delle interessanti novità soprattutto per i tablet targati mela morsicata.

Oltre all’utile modalità Night Shift, che permette di regolare e ridurre la luminosità per un utilizzo al buio decisamente più piacevole e meno fastidioso, iOS 9.3 introduce novità per le note, per l’applicazione News e molto altro ancora. Per gli iPad, in particolare, arriva la gestione multiutente degli account: un singolo tablet potrà essere abbinato a diversi Apple ID, affinché più persone possano sfruttare il device senza interferire reciprocamente. Una modalità molto utile soprattutto in famiglia ma anche in campo dell’educazione, dove non capita di rado che un tablet scolastico sia condiviso da più studenti.