STARTUP BUS NEWS

Speciale Microsoft Surface

Microsoft Surface

Microsoft Surface, prezzi e caratteristiche

Microsoft Surface è il tablet con cui Microsoft scende in campo direttamente per sfidare l'iPad, per scavarsi un mercato nel mondo delle tavolette e per imporre Windows 8 tanto su desktop pc, quanto su device alternativi. Surface nasce in doppia versione, per Windows RT e per Windows 8 Pro: i primi modelli sono disponibili in Italia a partire dal 14 febbraio 2013.

Di

Il 20 maggio 2014 Microsoft ha annunciato il nuovo Surface Pro 3.

Surface, il tablet Microsoft

Microsoft ha presentato il proprio tablet. Surface è la risposta del gruppo alla pressione che l’iPad sta portando sul mondo del desktop PC e Microsoft. Facendo seguito all’impegno portato avanti con lo sviluppo di Windows 8, il gruppo di Redmond decide pertanto ora di scendere in campo direttamente per produrre un tablet la cui responsabilità sarà quella di consentire al sistema operativo di esprimere appieno il proprio valore e la propria trasversalità desktop/mobile.

Caratteristiche

Microsoft Surface si presenta sul mercato in doppia versione: il primo modello è basato su chip ARM ed è pensato per supportare Windows RT. Il secondo modello è basato su Intel Core 5 ed è pensato per Windows 8 Pro. Per entrambe le soluzioni il display è pari a 10,6 pollici, mentre lo spessore è pari a 9 millimetri nel primo caso ed a 13,5 millimetri nel secondo. La versione per Windows RT ha peso pari a 676 grammi, ossia quanto gli iPad sul mercato. Il dispositivo è dotato di fotocamera per le videochiamate e di un supporto posteriore per poter fruire del device tanto impugnandolo con le mani, quanto approfittando di un appoggio orizzontale. La versione per Windows 8 Pro dispone anche di un pennino per l’interazione su display tramite scrittura manuale.

Surface per
Windows RT

(leggi recensione)
Surface per
Windows 8 Pro
Processore Nvidia Tegra T30
(ARM)
Intel Core I5
(Ivy Bridge)
Peso 676 gr 903 gr
Spessore 9,3 mm 13,5 mm
Display 10,6 pollici
ClearType HD
10,6 pollici
ClearType HD
Batteria 31,5 Wh 42 Wh
I/O micro SD
USB 2.0
Micro HD Video
microSDXC
USB 3.0
Mini DisplayPort
Software Windows RT
Office Home & Student 2013
Windows 8 Pro
Accessori Touch Cover
Type Cover
VaporMg Case & Stand
Touch Cover
Type Cover
VaporMg Case & Stand
Pennino con Palm Block
Memoria 32/64 GB 64/128 GB
Videocamera 720p fronte e retro 720p fronte e retro
Bluetooth 4.0 4.0
RAM 2 GB 4 GB
Disponibilità Dal 26 ottobre 2012
(in Italia dal 14 febbraio 2013)
Dal 9 febbraio 2013
Prezzo Da 499 euro Da 899 dollari

La peculiarità del prodotto è nella sua natura ibrida tra tablet e laptop, con la cover touch a fare da collante tra le due forme: un compromesso da una parte, un “plus” dall’altra, alla ricerca di una nuova forma su cui delineare il futuro del mondo dei PC.

Prezzo e lancio

Microsoft Surface per Windows RT è disponibile in Italia a partire dal 14 febbraio. Nessuna notizia invece, al momento, circa l’esordio italiano di Surface per Windows 8 Pro.

In Italia il prezzo base di Surface per Windows RT è stato fissato a quota 499 euro, ma le offerte sono differenziate tra le varie catene di distribuzione. Surface per Windows 8 Pro costerà negli USA 899 dollari (versione 64 GB) e  999 dollari (versione 128 GB).

prezzi annunciati a titolo ufficiale da Microsoft a livello internazionale per Surface RT partono da 499 dollari: con 599 dollari sarà possibile avere anche la Touch Cover, mentre con 699 dollari si passerà a 64GB di memoria con la cover compresa nel prezzo. Il prezzo delle tue tastiere (Type e Touch) sarà pari a 129,99 e 119,99 dollari.

La distribuzione dei Surface Pro in Italia inizia nel mese di maggio 2013.

Surface RT unboxing in anteprima

Il vecchio “Surface”

A scanso di confusione, il vecchio “Surface”, il cosiddetto SUR40 prodotto da Samsung e pensato come un tavolo multitouch, prende ora il nome di Pixelsense lasciando il proprio brand all’offerta tablet del gruppo.

La novità delle cover

Una delle novità più intriganti di Surface è nelle due cover che Microsoft ha pensato per proteggere lo schermo del dispositivo. La cover, infatti, è pensata per avere una doppia versione: tutelare il display durante gli spostamenti e fungere da tastiera quando si è al lavoro. A tal fine sono disponibili tanto una “Touch Cover” quanto una “Type Cover“: quest’ultima è una vera e propria tastiera fisica in grado di completare il tablet per trasformarlo di fatto in un Ultrabook.

Ultimo aggiornamento: 20 maggio 2014