Speciale Mobile World Congress 2016

Mobile World Congress 2016

Mobile World Congress 2016

Tutte le novità dal Mobile World Congress 2016 in diretta da Barcellona. L'evento ha nuovamente raccolto un grande successo, ridefinendo il concetto di mobile guardando in prospettiva all'orizzonte del 5G. Fira Barcelona è diventata per una settimana l'ombelico dell'innovazione a livello internazionale calamitando il meglio dal mondo degli smartphone, del software, dell'automotive, dell'Internet of Things, dei device indossabili e molto altro ancora. Molte le aziende italiane coinvolte e un evento ad hoc dedicato al mondo startup. La prossima edizione inizierà il 27 febbraio 2017, nuovamente a Barcellona.

Di

“Mobile is everything”: con questo mantra il Mobile World Congress 2016 si ripresenta al pubblico confermando ancora una volta la premiata partnership siglata con la città di Barcellona. L’evento prenderà il via il 22 febbraio 2016 e si prolungherà fino al 25 febbraio.

L’edizione 2015 è stata l’ennesima edizione dei record: oltre 94 mila partecipanti provenienti da 200 paesi, identificando Barcellona come l’ombelico mondiale della tecnosfera mobile: il meglio degli smartphone, ma anche i nuovi device indossabili, nonché il mondo IoT e automotive, hanno portato in fiera le ultime novità e le proprie visioni per gli anni a venire. La nuova edizione parte pertanto da presupposti estremamente importanti e fin dalle settimane precedenti conferma la presenza dei nomi che hanno reso grande l’appuntamento negli anni.

Webnews sarà a Barcellona anche per la nuova edizione 2016 e il MWC sarà raccontato in tutti i suoi dettagli. Tra gli annunci più attesi v’è il tradizionale esordio firmato Samsung, che potrebbe tagliare i nastri all’evento presentando il nuovo Galaxy S7.

Mobile World Congress 2016: novità in evidenza

Tutti gli aggiornamenti

21 febbraio  MWC 2016: Samsung annuncia Gear 360  

Samsung, dal palcoscenico del Mobile World Congress 2016 di Barcellona, non si è limitata a presentare i nuovi Samsung Galaxy S7, ma ha anche annunciato Gear 360, l’attesissima fotocamera sferica in grado di scattare foto e registrare video a 360 gradi. Questo particolare prodotto è dedicato al mondo consumer, per chi vuole immortalare i momenti più significativi della loro vita in maniera più appagante e totalizzante. Trattasi, dunque, di un prodotto ideale per viaggi e feste.

21 febbraio  MWC 2016: LG G5 provato in anteprima  Video

LG G5 si candida ad essere uno dei migliori top di gamma della stagione. Presentato al Mobile World Congress 2016, lo smartphone offre la possibilità di estendere le funzionalità di base attraverso l’integrazione con una serie di accessori esterni: si tratta di fatto di un dispositivo modulare. Basato sul sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, equipaggia un display da 5,3 pollici Quad HD, processore Qualcomm Snapdragon 820, 4 GB di RAM, memoria interna da 32 GB espandibile con schede microSD, porta USB Type-C, batteria da 2.800 mAh e ben due fotocamere sul retro: una da 16 e l’altra da 8 megapixel. Questa la prova di LG G5 in anteprima, direttamente da Barcellona.

21 febbraio  MWC 2016: Samsung annuncia Galaxy S7 e S7 Edge  

Samsung Galaxy S7 è stato annunciato ufficialmente dal palcoscenico del Mobile World Congress 2016 di Barcellona. Nessuna sorpresa, il nuovo top di gamma Android della casa coreana sarà offerto in due declinazioni: la versione “flat” e la tanto apprezzata variante “Edge”.

21 febbraio  MWC 2016: Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 edge  Video

Svelati gli smartphone top di gamma del catalogo Samsung: Galaxy S7 e Galaxy S7 edge sono stati protagonisti dell’evento Unpacked, in apertura del Mobile World Congress 2016 di Barcellona. Due dispositivi di fascia alta, equipaggiati rispettivamente con display da 5,1 e 5,5 pollici (quest’ultimo arrotondato sui bordi laterali), con la scocca certificata IP68 e dunque resistente sia alla polvere che al contatto con l’acqua. Il resto del comparto hardware include un processore octa core Exynos 8890 (Qualcomm Snapdragon 820 negli Stati Uniti), 4 GB di RAM, memoria interna da 32 o 64 GB, fotocamera posteriore da 12 MP con tecnologia Dual Pixel, sensore frontale da 5 megapixel e batteria da 3.000 e 3.600 mAh.

21 febbraio  MWC 2016: LG G5, lo smartphone modulare  Video

Uno smartphone modulare, che offre la possibilità di espandere e implementare funzionalità attraverso l’integrazione con alcuni accessori. LG G5, presentato al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, integra un display da 5,3 pollici Quad HD, il processore Qualcomm Snapdragon 820, 4 GB di RAM, 32 GB di memoria interna e una batteria da 2.800 mAh. Il comparto fotografico è di fascia alta: sul retro sono integrati due sensore, rispettivamente da 16 e 8 megapixel, così da poter ottenere scatti di qualità in qualunque situazione o condizione di luce. Il sistema operativo equipaggiato al lancio è Android 6.0.1 Marshmallow, affiancato da un’interfaccia personalizzata.

21 febbraio  Huawei MateBook: sia tablet che laptop  Video

Nella cornice del Mobile World Congress 2016 di Barcellona, Huawei ha presentato MateBook, un dispositivo votato alla versatilità, basato sulla tecnologia di Windows 10, che alle caratteristiche tipiche di un tablet di grandi dimensioni (il display è da 12 pollici) unisce la comodità di un laptop: è sufficiente connettere la custodia con tastiera e touchpad per rendere più comode operazioni come l’editing dei documenti e la gestione delle email. Equipaggiato con processori Intel Core m3 o m7 di sesta generazione, offre fino a 8 GB di RAM, SSD fino a 512 GB per lo storage e una batteria da 33,7 Wh. Il tutto in 640 grammi di peso. I prezzi delle differenti configurazioni vanno da 799 a 1.799 euro.

21 febbraio  MWC 2016: ZTE Spro, un tablet pc proiettore  

Dal palcoscenico del Mobile World Congress 2016, ZTE ha presentato i suoi due nuovi smartphone Android Blade 7 e Blade 7 Lite e l’interessante Spro Plus, una sorta di ibrido tablet/proiettore. Molto convincenti le proposte dell’azienda in ambito smartphone. ZTE Blade 7 è un dispositivo caratterizzato da uno schermo da 5,2 pollici con risoluzione Full HD a cui sono abbinati un potente processore MediaTek MT6753 octa core da 1.3GHz, 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage, ovviamente espandibile attraverso le memorie MicroSD.

21 febbraio  MWC 2016: HTC Vive in vendita dal 29 febbraio  

Circa un anno fa, HTC aveva annunciato al Mobile World Congress il suo visore per la realtà virtuale. Oggi, durante l’edizione 2016 della manifestazione spagnola, il produttore taiwanese ha comunicato che il Vive sarà disponibile in preordine dal 29 febbraio. La Consumer Edition costerà 799 dollari, un prezzo decisamente più alto dell’Oculus Rift, ma gli utenti potranno acquistare il kit completo.

21 febbraio  Huawei MateBook, le immagini  Foto

Huawei entra nel mercato PC con un dispositivo ibrido 2-in-1. Il MateBook è un tablet con tastiera staccabile che può essere usata anche come cover protettiva. La dotazione hardware comprende un display IPS da 12 pollici (2160×1440 pixel), processori dual core Intel Core m3/m5/m7, 4 o 8 GB di RAM e SSD da 128/256/512 GB. Sul lato destro del tablet è presente un lettore di impronte digitali, mentre nella parte inferiore sono posizionati due altoparlanti.

21 febbraio  MWC 2016: LG G5 Friends, accessori per l’LG G5  

Dal Mobile World Congress 2016 di Barcellona, LG, contestualmente all’annuncio dell’innovativo LG G5, ha anche presentato gli interessanti “LG G5 Friends“. Trattasi di accessori high tech che possono essere collegati direttamente allo smartphone ampliandone le funzionalità e rendendolo molto più che un semplice smartphone anche se top di gamma. Accessori che possono essere collegati direttamente allo smartphone trasformandolo in un controller, in una camera a 360 gradi ed in tante altre cose.

21 febbraio  MWC 2016: Huawei MateBook, 2-in-1 per il business  

Le indiscrezioni della vigilia erano esatte: Huawei ha presentato al Mobile World Congress di Barcellona il suo primo ibrido 2-in-1 basato su Windows 10. Il MateBook è un tablet con tastiera staccabile indirizzato agli utenti aziendali che cercano un dispositivo con avanzate caratteristiche, elevata autonomia ed esteticamente gradevole. Il produttore cinese ha usato la frase “Una nuova era di mobilità e connettività per il business 3.0”.

21 febbraio  MWC 2016: LG G5, smartphone Android modulare  

LG G5 è stato annunciato dal palcoscenico del Mobile World Congress 2016 di Barcellona. Il nuovo top di gamma Android della casa coreana è un prodotto che rompe con la tradizione dei modelli passati offrendo un concentrato superiore di tecnologia unito con alcune soluzione inedite nel panorama mobile. LG G5 si può dunque descrivere con un unico aggettivo: innovativo.

21 febbraio  MWC 2016: Garmin mostra vívoactive HR e vívofit 3  

Dal palcoscenico del Mobile World Congress 2016 di Barcellona, Garmin mostra al pubblico il GPS smartwatch vívoactive HR e la fitness band vívofit 3 che sono destinati a diventare compagni inseparabili della quotidianità di chi vuole avere uno stile di vita attivo e che sono stati annunciati alcuni giorni fa. Entrambi dispositivi da polso, sono un importante passo in più che l’azienda sta facendo nel mondo del fitness e del wellness.

21 febbraio  Alcatel Idol 4 e 4S, smartphone Android in metallo  

Alcatel, azienda nota principalmente per i suoi smartphone di fascia media e bassa, entra ufficialmente nel settore high-end con due modelli della serie Idol. Gli Idol 4 e 4S, presentati al Mobile World Congress di Barcellona, possiedono caratteristiche tecniche molto interessanti, come il telaio in alluminio e vetro, il pulsante personalizzabile e le funzionalità multimediali.

21 febbraio  Alcatel Plus 10, tablet 2-in-1 con LTE e Windows 10  

Alcatel ha annunciato il primo dispositivo ibrido 2-in-1. Il Plus 10 è un tablet con tastiera staccabile e modulo LTE che può essere utilizzato per la riproduzione dei contenuti multimediali e per la produttività aziendale, grazie alla presenza di Windows 10 e alla possibilità di installate le tradizionali applicazioni desktop. Il prodotto verrà mostrato oggi al Mobile World Congress di Barcellona.

20 febbraio  Garmin annuncia vivoactive HR e vivofit 3  

Garmin ha aggiornato il suo catalogo di indossabili, annunciando lo sports watch vivoactive HR e il fitness tracker vivofit 3, versioni migliorate degli attuali vivoactive e vivofit 2. Oltre ai cambiamenti estetici, i due dispositivi offrono funzionalità assenti nei precedenti modelli, come il cardiofrequenzimetro e il tracciamento automatico del tipo di sport. Entrambi verranno mostrati durante il Mobile World Congress di Barcellona.

20 febbraio  Garmin vivoactive HR e vivofit 3, le immagini  Foto

Garmin ha annunciato due nuovi dispositivi per l’attività sportiva. Il vivoactive HR è uno smartwatch con Chroma Display touch a colori, GPS e cardiofrequenzimetro, mentre il vivofit 3 è un fitness tracker con display retroilluminato e cinturino intercambiabile. Entrambi consentono di registrare numerosi parametri mediante la funzionalità Move IQ che rileva automaticamente lo sport praticato (corsa, ciclismo, nuoto, golf, sci).

19 febbraio  Samsung Galaxy S7 in live streaming a 360 gradi  

Alle 19:00 di domenica 21 febbraio inizierà l’atteso evento Unpacked 2016. Chi non sarà presente al Mobile World Congress di Barcellona per assistere dal vivo alla presentazione dei Galaxy S7 e S7 edge potrà seguire l’annuncio in diretta live dal sito Samsung. Quest’anno però c’è una novità: lo streaming sarà a 360 gradi e sarà possibile seguire l’evento da diverse angolazioni, utilizzando PC, smartphone o il visore Gear VR.

19 febbraio  Unpacking Samsung: verso il nuovo Galaxy S7  Video

Dal cellulare SH-100 commercializzato nel lontano 1988 al primo telefono da indossare al polso, dal modello con TV integrata a un lettore MP3. Con questo originale filmato, intitolato Unpacking Samsung, il gruppo sudcoreano ripercorre la propria storia nell’universo ambito mobile, quando ormai il conto alla rovescia per la presentazione dei nuovi smartphone Galaxy S7 e Galaxy S7 edge è giunta agli sgoccioli. L’appuntamento è fissato per domenica, quando in apertura del Mobile World Congress 2016 di Barcellona i due dispositivi saranno finalmente svelati in via ufficiale.

19 febbraio  Synaptics annuncia un lettore di impronte ultraslim  

Synaptics ha annunciato un nuovo lettore di impronte digitali largo appena 3,5 millimetri. Grazie alle sue ridotte dimensioni, il sensore biometrico Natural ID FS4304 può essere posizionato anche sul bordo dello smartphone e del tablet, consentendo una leggera diminuzione dei costi produttivi. L’azienda californiana ha inoltre presentato una tecnologia anti-spoofing che può distinguere un’impronta vera da una fittizia.

19 febbraio  LG G5, Magic Slot e audio B&G Play  

A poche ore dall’annuncio dello smartphone emergono interessanti informazioni sul Magic Slot e sugli accessori, noti come “G5 and Friends”, che potranno essere collegati al nuovo LG G5. Questi add-on hardware verranno gestiti attraverso l’app LG Friends Manager. Il produttore coreano ha intanto confermato che il top di gamma offrirà un audio Hi-Fi in collaborazione con Bang & Olufsen.

19 febbraio  Archos Diamond 2, nuovi smartphone con Android 6.0  

Archos ha annunciato due nuovi smartphone di fascia alta basati su Android 6.0 Marshmallow. Si tratta dei Diamond 2 Plus e Diamond 2 Note, caratterizzati da una buona dotazione hardware e offerti a prezzi inferiori a quelli di prodotti di pari categoria. I dispositivi verranno mostrati al Mobile World Congress di Barcellona, insieme al modello 50d Oxygen e ai tre tablet Oxygen da 7, 8 e 10,1 pollici.

18 febbraio  ASUS ZenPad M, tablet aziendali con ADAM  

ASUS annuncerà presto due nuovi tablet della serie ZenPad indirizzati principalmente all’utenza business. Un video pubblicato dal produttore su YouTube descrive le funzionalità del software ADAM, preinstallato sui ZenPad M da 7 e 10,1 pollici, che gli amministratori IT possono utilizzare per la gestione remota dei dispositivi. Le specifiche complete saranno probabilmente comunicate nel corso del Mobile World Congress 2016 di Barcellona.

17 febbraio  Samsung Galaxy S7, confermato lo slot microSD  

Dopo quella relativa alla certificazione IP68 (o IP67), a meno di una settimana dall’evento Unpacked 2016 arriva un’altra conferma: il Galaxy S7 avrà lo slot microSD. La fonte contattata da Android Authority ha fornito due immagini del nuovo smartphone Samsung e un breve video che mostra il modello di colore nero. I Galaxy S7 e S7 edge verranno annunciati il 21 febbraio a Barcellona.

17 febbraio  Qualcomm: 5G, Internet of Things e automotive  

Parlando di 5G si è soliti pensare ad un’elevata velocità di navigazione sulle reti mobile. Sarà la prossima grande evoluzione nel campo della connettività, ma discuterne esclusivamente in termini di banda disponibile sarebbe piuttosto riduttivo. L’avvento di tecnologie avanzate per l’accesso alla Rete porterà con sé innovazione e spalancherà le porte all’introduzione di sistemi, prodotti e servizi altrimenti non realizzabili.

17 febbraio  Qualcomm Snapdragon X16 LTE, 425, 435, 625 e Wear  

Soluzioni hardware avanzate per rispondere alle esigenze di un mercato in costante evoluzione come quello mobile. È ciò che Qualcomm proporrà in occasione del MWC 2016 di Barcellona, il più importante evento di settore dell’anno, ormai alle porte. Si tratta di componenti progettate per l’integrazione nei dispositivi mobile che arriveranno sul mercato già a partire dai prossimi mesi.

17 febbraio  Archos annuncia tre tablet Oxygen con Android  

Archos ha annunciato tre nuovi tablet Android appartenenti alla serie Oxygen. Si tratta dei modelli 70 Oxygen, 80 Oxygen e 101b Oxygen con display da 7, 8 e 10,1 pollici, come si intuisce dai loro nomi. Il produttore francese ha scelto componenti piuttosto economici per mantenere basso il prezzo finale. I dispositivi verranno mostrati al Mobile World Congress di Barcellona in programma dal 22 al 25 febbraio 2016.

16 febbraio  Samsung Galaxy S7 e S7 edge saranno waterproof  Video

Il Samsung Galaxy S7 e la sua variante Galaxy S7 edge saranno resistenti all’acqua. È quanto suggerisce questo filmato, pubblicato dalla divisione indonesiana del gruppo, che mostra lo smartphone utilizzato senza alcun problema sotto la pioggia. Una caratteristica assente nel predecessore Galaxy S6. Resta da capire se il dispositivo disporrà della certificazione IP67 (come nel caso del Galaxy S5) oppure se di quella IP68 che garantisce il perfetto funzionamento anche in immersione. Per saperne di più, l’appuntamento è fissato per l’evento Unpacked che andrà in scena in concomitanza con il MWC 2016 di Barcellona.

16 febbraio  Huawei Matebook, ibrido 2-in-1 al MWC 2016?  

Da tempo si parla dell’ingresso di Huawei nel mercato dei notebook. Il CEO del produttore cinese ha ora confermato il lancio di un dispositivo durante il Mobile World Congress di Barcellona. Potrebbe trattarsi del Matebook, un ibrido 2-in-1 con tastiera staccabile indirizzato all’utenza business. In base alle indiscrezioni che circolano da qualche settimana, il prodotto dovrebbe essere dual OS, ovvero basato su Windows 10 e Android.

16 febbraio  Samsung conferma: il Galaxy S7 edge è waterproof  

Un video pubblicato su YouTube da Samsung Indonesia conferma che il Galaxy S7 edge può essere utilizzato anche sotto la pioggia. La stessa caratteristica sarà ovviamente presente anche sul Galaxy S7. Sebbene nel video in questione non si faccia nessun riferimento al nuovo smartphone, il dispositivo è quasi sicuramente il Galaxy S7 edge, in quanto l’attuale Galaxy S6 edge non è resistente all’acqua.

16 febbraio  LG Stylus 2, phablet Android con pennino  

Dopo i due modelli della serie X, LG ha annunciato un nuovo smartphone Android a pochi giorni dal Mobile World Congress di Barcellona, dove il produttore coreano lascerà spazio al top di gamma G5. Lo Stylus 2, successore del G4 Stylus, offre una stilo come metodo di input alternativo al touch.

15 febbraio  LG X cam e X screen, dual camera e dual display  

LG ha annunciato due nuovi smartphone della serie X. Come i precedenti modelli della serie K, anche gli X cam e X screen sono indirizzati agli utenti che cercano specifiche funzionalità che, in questo caso, sono la doppia fotocamera posteriore e il display secondario. I due dispositivi Android debutteranno al Mobile World Congress 2016, la nota manifestazione dedicata al mercato mobile che avrà luogo a Barcellona dal 22 al 25 febbraio.

12 febbraio  Samsung Galaxy Tab S3 al MWC 2016?  

I tablet non sono popolari come qualche anno fa, ma i produttori continuano ad annunciare nuovi modelli, sebbene ciò avvenga quasi in “silenzio”. Nonostante la crisi del mercato, Samsung potrebbe svelare i successori dei Galaxy Tab S2. Anche se il nome più probabile è Galaxy Tab S3, non è da escludere un nome del tipo Galaxy Tab S2 (2016), considerate le minime differenze rispetto ai tablet attuali.

12 febbraio  Samsung regalerà un Gear VR con il Galaxy S7  

Dopo le numerose indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche, un sito olandese ha ottenuto da una fonte affidabile alcune informazioni sulla data scelta da Samsung per l’avvio dei pre-ordini. Gli utenti potranno prenotare i Galaxy S7 e S7 edge a partire dal 21 febbraio, ovvero dallo stesso giorno della presentazione al Mobile World Congress di Barcellona. Per un periodo di tempo limitato, il produttore coreano regalerà un Gear VR insieme ai due smartphone.

11 febbraio  LG G5, ecco la Quick Cover con funzioni touch  

Il nuovo smartphone non è stato ancora presentato, ma LG ha deciso di svelare uno degli accessori per il G5 che sarà in vendita nelle prossime settimane. Si tratta della Quick Cover, una custodia protettiva che permette di leggere le informazioni visualizzate dal display Always On. Il produttore coreano ha indirettamente confermato anche il materiale usato per il telaio.

11 febbraio  Archos 50d Oxygen, smartphone elegante e moderno  

Elegante, funzionale e moderno sono i tre aggettivi usati dal produttore francese per descrivere il design del nuovo smartphone Android. Archos 50d Oxygen è la new entry della serie che ha contribuito all’aumento del fatturato nel corso del 2015. Il dispositivo di fascia media verrà presentato al Mobile World Congress 2016 che avrà a Barcellona dal 22 al 25 febbraio.

11 febbraio  Alcatel OneTouch Idol 4S, smartphone con visore VR  

Molte aziende usano confezioni in materiale riciclabile per i loro prodotti. Alcatel OneTouch ha trovato una soluzione alternativa: il nuovo Idol 4S che verrà presentato al Mobile World Congress di Barcellona sarà venduto in un box di plastica rigida, utilizzabile come visore per la realtà virtuale. Il produttore dovrebbe inoltre svelare l’intera roadmap per il 2016 che comprende numerosi dispositivi mobile.

10 febbraio  Samsung Galaxy S7 edge, batteria da 3.600 mAh  

Uno dei difetti del Galaxy S6 è sicuramente la batteria. La capacità di 2.550 mAh (2.600 per la variante edge) difficilmente permette di arrivare a fine giornata, obbligando l’utente ad effettuare una ricarica pre-serale. In seguito alle critiche ricevute, Samsung ha deciso di integrare una batteria da 3.600 mAh nel Galaxy S7 edge, come conferma un documento della FCC.

10 febbraio  LG G5, il display è Always On  

LG ha svelato che il nuovo top di gamma avrà un display Always On. La GIF animata pubblicata su Facebook conferma inoltre il design del G5 che, come ipotizzato nelle ultime settimane, sarà piuttosto differente da quello dell’attuale G4. Lo smartphone verrà presentato nel corso di un evento organizzato al Mobile World Congress 2016 di Barcellona.

9 febbraio  Samsung Galaxy S7 e S7 edge, immagini e accessori  

Mancano meno di due settimane all’evento Unpacked 2016 organizzato a Barcellona da Samsung e continuano quindi ad arrivare notizie sul Galaxy S7 e il suo “gemello” Galaxy S7 edge. Questa volta le indiscrezioni giungono dal Vietnam sotto forma di immagini che mostrano la parte posteriore e frontale dei due smartphone. Circolano inoltre rumor sulla presenza di una modalità “Always On Display” e l’elenco degli accessori ufficiali.

3 febbraio  Nuovi smartphone Alcatel OneTouch al MWC 2016  

Alcatel OneTouch annuncerà due nuovi smartphone al Mobile World Congress di Barcellona. Il produttore non ha rilasciato un comunicato ufficiale, ma ha pubblicato per errore le specifiche degli Idol 4 e Idol 4S sulle pagine del supporto tecnico. I dispositivi saranno i successori degli attuali Idol 3 da 4,7 e 5,5 pollici, presentati circa un anno fa durante l’importante manifestazione spagnola.

2 febbraio  Galaxy S7 edge confermato da Samsung  

Samsung annuncerà il Galaxy S7 a Barcellona. Questa è l’unica notizia ufficiale che arriva dalla Corea del Sud, in quanto tutte quelle che circolano in Rete sono frutto di indiscrezioni. Lo stesso produttore asiatico ha però confermato indirettamente che l’evento Unpacked 2016 avrà come protagonista anche il Galaxy S7 edge. Sul sito dedicato agli sviluppatori sono infatti presenti diversi riferimenti al modello con display curvo.

1 febbraio  Xiaomi Mi 5 con Windows 10 Mobile al MWC 2016?  

Lo Xiaomi Mi 5 verrà presentato ufficialmente il 24 febbraio nel corso di un evento organizzato a Pechino. Dal paese asiatico giunge ora un’indiscrezione molto interessante: il produttore cinese avrebbe pianificato il lancio di un secondo modello con Windows 10 Mobile al Mobile World Congress 2016 di Barcellona. Un’analoga soluzione “dual OS” è stata offerta con il tablet Mi Pad 2.

1 febbraio  Samsung Galaxy S7, Unpacked 2016 a Barcellona  

Samsung ha annunciato che l’evento Unpacked 2016 avrà luogo dalle ore 19:00 del 21 febbraio a Barcellona, dove dal 22 al 25 si svolgerà il Mobile World Congress. I protagonisti saranno ovviamente il Galaxy S7 e il suo “gemello” Galaxy S7 edge. In quello stesso giorno, poche ore prima, LG presenterà il nuovo G5. Si prevede dunque un interessante scontro tra i due giganti coreani.

19 gennaio  LG G5, spessore ridotto e schermo edge-to-edge  

Manca circa un mese all’annuncio del nuovo smartphone LG al Mobile World Congress di Barcellona, quindi le informazioni sul G5 iniziano ad arrivare con cadenza quasi giornaliera. Le ultime indiscrezioni fanno riferimento al design del dispositivo che condividerà la scena con il Samsung Galaxy S7.

13 gennaio  LG G5, annuncio al Mobile World Congress 2016  

Il nuovo LG G5 verrà presentato al Mobile World Congress di Barcellona. Il produttore ha prima inviato alla stampa specializzata uno strano invito e successivamente ha confermato che l’annuncio dello smartphone avverrà il 21 febbraio alle ore 14:00. Intanto, questa mattina, sono giunte dalla Corea alcune interessanti informazioni sulla batteria.

19:12  MWC 2016: Samsung Galaxy S7, la prova in anteprima  Video

Nuovo top di gamma del catalogo Android, Samsung Galaxy S7 migliora dal punto di vista delle specifiche rispetto al suo illustre predecessore: processore octa core Exynos 8890 e display da 5,1 pollici Quad HD sono tra i punti di forza del dispositivo, che in termini di comparto software offre l’interfaccia personalizzata TouchWiz sulla base del sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow. Nella scheda tecnica spiccano anche la fotocamera posteriore da 12 MP con tecnologia Dual Pixel e la certificazione IP68 ottenuta dalla scocca, che rende di fatto il telefono resistente sia alla polvere che all’acqua (in immersione per un massimo di 30 minuti). Il quantitativo di RAM equipaggiato è 4 GB, mentre la batteria ha una capacità pari a 3.000 mAh. Questa la nostra prova in anteprima dal Mobile World Congress 2016 di Barcellona.

18:57  MWC 2016: Sony Xperia X, la nostra prova  Video

Smartphone Android destinato alla fascia media del mercato, Xperia X inaugura una nuova gamma Sony. Presentato al Mobile World Congress 2016, il dispositivo offre un display da 5 pollici con risoluzione Full HD. Il resto del comparto hardware vede la presenza di un processore Qualcomm Spandragon 650, 3 GB di RAM e fotocamera posteriore da 23 megapixel con sensore Exmor RS. Da segnalare la tecnologia Qnovo che ottimizza i consumi della batteria (da 2.620 mAh) e ne prolunga in maniera significativa il ciclo vitale. L’arrivo sul mercato è previsto per l’estate, in quattro colorazioni (White, Graphite Black, Lime Gold e Rose Gold): questo il primo contatto dalla kermesse di Barcellona.

18:36  MWC 2016: i nuovi smartphone Wiko  Foto

Wiko ha scelto il palcoscenico del Mobile World Congress 2016 in scena a Barcellona per presentare una serie di nuovi smartphone, tutti basati sulla versione 6.0 Marshmallow del sistema operativo Android. U Feel e U Feel Lite, entrambi con display da 5 pollici, offrono quello che il produttore definisce “riconoscimento d’impronte digitali selettivo”, attraverso un sensore integrato nel tasto Home.

18:11  MWC 2016: Acer Liquid Jade 2 con audio DTS  

Acer ha presentato al Mobile World Congress 2016 diversi smartphone, uno dei quali è il nuovo Liquid Jade 2, caratterizzato da un design ricercato e da componenti di fascia alta. Il dispositivo è il primo ad integrare le tecnologie DTS Headphone:X e DTS Play-Fi che garantiscono un suono 3D attraverso le cuffie e lo streaming audio lossless. Non manca ovviamente il supporto per DTS Sound e DTS Premium Sound.

18:03  MWC 2016: l’unboxing della nuova Nissan Leaf  Video

Un vero e proprio unboxing per la nuova Nissan Leaf. Evoluzione dell’auto elettrica più venduta al mondo, il veicolo è stato annunciato in occasione del Mobile World Congress 2016 di Barcellona. Sostenibile, intelligente e always-on: questi i tre concetti chiave sui quali l’automaker ne ha fondato la progettazione. Grazie alla batteria da 36 kWh può percorrere fino a 250 Km (+26% rispetto al passato) con una sola ricarica, mentre il sistema NissanConnect EV gestisce tutte le funzionalità di bordo, consentendo anche l’interazione con la vettura da remoto e a distanza. Il prezzo di lancio in Italia sarà di 28.900 euro, con batteria a noleggio (79 euro al mese per tre anni, fino a 30.000 Km annuali).

17:46  Facebook vara il progetto Telecom Infra  

Non è solo questione di realtà virtuale. Mark Zuckerberg è arrivato a Barcellona con un portato di innovazione piuttosto differente da quello dell’anno scorso. Facebook sembra aver intrapreso un’altra strada oltre a quella che nell’ultimo anno l’ha per ragioni diverse messa in concorrenza con i grandi operatori di telecomunicazione: insieme a laser, droni, satelliti, ora il social network cerca accordi con le telco per costruire tecnologia open per la trasmissione mobile della connettività. Possibile che chi in fondo ha soltanto causato guai agli operatori telefonici oggi venga col ramoscello d’ulivo? La risposta è semplice: senza un investimento enorme tutti quei contenuti non gireranno mai.

17:26  MWC 2016: Epson smartglasses Moverio BT-300  

Epson, in occasione del Mobile World Congress 2016 di Barcellona, ha presentato importanti novità sul fronte della realtà aumentata. La società, infatti, ha svelato Moverio BT-300, la terza generazione dei Moverio, gli smartglasses per la realtà aumentata. Disponibili da ottobre 2016, i Moverio BT-300 sono dotati dell’innovativa tecnologia di visualizzazione digitale OLED (Organic Light Emitting Diode) a base di silicio.

17:23  MWC 2016: Alcatel Pop 4, smartphone per millenians  

Dopo aver presentato i nuovi Idol 4 e 4S, Alcatel ha svelato al Mobile World Congress 2016 tre smartphone di fascia medio-bassa. I Pop 4, 4+ e 4S sono dispositivi caratterizzati da un design elegante e dalla buona dotazione tecnica, pensati per gli utenti più giovani che usano lo smartphone soprattutto per scattare foto e ascoltare musica.

16:59  MWC 2016: Panasonic svela Toughpad FZ-F1 e FZ-N1  

Panasonic, dal Mobile World Congress 2016 di Barcellona, ha svelato FZ-F1 e FZ-N1, i tablet handheld business fully rugged più leggeri al mondo. Grazie ai “soli” 4,7 pollici sono i Toughpad più piccoli presentati finora, ma sono in grado di dimostrare una forza di gran lunga superiore al loro peso, minore di 280g, con una combinazione di funzioni dedicate alla produttività e un design ergonomico.

16:17  MWC 2016: Lenovo Vibe K5 e K5 Plus  

Insieme ai tablet della serie TAB3 da 7, 8 e 10 pollici, Lenovo ha presentato al Mobile World Congress 2016 due nuovi smartphone Android. I Vibe K5 e K5 Plus sono praticamente identici e condividono tutte le caratteristiche, ad eccezione della risoluzione dello schermo e del processore. I due dispositivi potranno essere acquistati in Europa a partire dal mese di marzo.

16:12  Ford, presentato Sync 3 al MWC 2016  

La presenza di Ford al Mobile World Congress 2016 ha un profondo significato, poiché porta a compimento un percorso iniziato proprio al Mobile World Congress un anno fa: mobilità connessa e mobilità intelligente sono parti costituenti e complementari di un più ampio concetto di mobilità integrata, base della proiezione che Ford ha nella propria visione del futuro. Sync 3, la nuova versione del sistema informatico di bordo, è la nuova tappa che Ford presenta all’interno di questo percorso evolutivo, ma è chiaro come l’orizzonte sia ben più lontano: Ford ha intenzione di reinventare la mobilità e per raggiungere tale obiettivo ha intenzione di rivederne alla base ogni singolo aspetto.

15:24  MWC 2016: Samsung Gear 360  Video

Foto e video a 360 gradi, con Samsung Gear 360, da guardare anche con i visori per la realtà virtuale. Il dispositivo è stato mostrato dal gruppo sudcoreano al Mobile World Congress 2016 di Barcellona. Con un design simile a quello di un occhio, integra due sensori CMOS da 15 megapixel e con ottica fisheye. Le dimensioni sono piuttosto compatte: 66,7×56,2×60 mm, con un peso di 153 grammi. Gear 360 non ha bisogno di alimentazione esterna: equipaggia infatti una batteria da 1.320 mAh. Inoltre, la certificazione IP53 lo rende adatto all’utilizzo anche in ambiente esterno, poiché resistente alla polvere e al contatto con l’acqua. Garantita la piena compatibilità alla creazione di contenuti destinati a Facebook, YouTube e Google Street View.

15:22  MWC 2016: Facebook e il futuro della realtà virtuale  

Nel corso dell’evento Unpacked 2016 dedicati ai Galaxy S7, Mark Zuckerberg ha annunciato i piani di Facebook per la realtà virtuale. Il suo arrivo non è stato notato da nessuno, in quanto tutti i partecipanti erano distratti dalle immagini mostrate dal visore Gear VR che indossavano. Il CEO dell’azienda di Menlo Park ha pubblicato sul social network una foto che sembra tratta da un film di fantascienza: uomini con maschere di plastica collegati alle macchine.

14:43  MWC 2016: Sony Xperia XA con Android 6.0.1  Video

Xperia XA è il modello entry-level della nuova gamma smartphone presentata da Sony al Mobile World Congress 2016. Un dispositivo con display da 5 pollici HD, processore MediaTek Helio P10 MT6755 e 2 GB di RAM. Il sistema operativo preinstallato è Android 6.0.1 Marshmallow, con poche personalizzazioni a livello di interfaccia e app. Per quanto riguarda il comparto fotografico, invece, i due sensori sono da 13 e 8 megapixel. Particolarmente interessante la tecnologia Qnovo che assicura un’ottimizzazione della batteria e ne allunga il ciclo vitale. Insieme ai modelli Xperia X e Xperia X Performance arriverà sul mercato nel corso dell’estate, ad un prezzo non ancora annunciato.

14:40  Samsung Galaxy S7: preordini e prezzi in Italia  

Samsung Galaxy S7 è stato presentato da nemmeno 24 ore a Barcellona al Mobile World Congress 2016 ed è già possibile prenotarlo online per poterlo ricevere direttamente a casa al day one. Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, le due declinazioni del nuovo top di gamma Android della casa coreana, saranno disponibili entrambe a partire dal prossimo 11 marzo al prezzo, rispettivamente, di 729 euro e di 829 euro (varianti a 32 GB).

14:24  Sony Xperia X, X Performance e XA: le immagini  Foto

Xperia X (Qualcomm Snapdragon 650), Xperia XA e (MediaTek Helio P10 MT6755) Xperia X Performance (Snapdragon 820): questi i nuovi smartphone presentato da Sony al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, destinati a diverse fasce del mercato. Tre dispositivi basati sulla versione 6.0.1 Marshmallow di Android, con poche personalizzazioni a livello software. L’arrivo sul mercato è previsto per l’estate, con prezzi non ancora svelati.

14:10  MWC 2016: Lenovo YOGA 710, 510 e ideapad MIIX 310  

Lenovo, al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, non si è solamente limitata a presentare una nuova linea di tablet pc Android perché ha svelato anche i nuovi Lenovo YOGA 710, 510 e ideapad MIIX 310 caratterizzati dal sistema operativo Windows 10. Per chi è sempre in movimento, Lenovo ha creato il nuovo notebook YOGA 710 da 11 pollici. Dotato di processore Intel Core i7 di sesta generazione (modello da 14 pollici) e sino a Core m5 per il modello da 11 pollici, YOGA 710, basato su Windows 10, è uno dei notebook convertibili più potenti e leggeri da portare con sè disponibili sul mercato.

13:54  MWC 2016: l’unboxing della nuova Nissan Leaf  

Nissan ha presentato al Mobile World Congress 2016 il suo nuovo dispositivo “mobile”: la nuova edizione della premiata Nissan Leaf. Un annuncio che assume grandissimo significato proprio per il contesto in cui viene alla luce: tra uno smartphone e un televisore, tra un visore per la realtà virtuale e un tablet, ecco spuntare un’auto che tra le proprie caratteristiche non promuove potenza o consumi, ma sostenibilità, capacità del sistema operativo e durata della batteria. Il gioco di parole risulta fin troppo semplice, ma non è soltanto questione di marketing: l’auto è sempre di più un vero oggetto mobile e sono questi i nuovi parametri sui quali si consolida il rapporto tra brand e utente, nonché tra prodotto e utilizzatore.

13:40  MWC 2016: Huawei MateBook provato in anteprima  Video

Huawei lancia dal palco del Mobile World Congress 2016 di Barcellona la propria sfida alla linea Surface, presentando MateBook, un ibrido tablet-laptop basato su Windows 10 che punta tutto sulla versatilità: all’immediatezza nell’interazione con il display touchscreen (da 12 pollici, 2160×1440 pixel) si affianca la comodità nell’editing dei documenti offerta dalla tastiera fisica. Diverse le configurazioni in arrivo sul mercato, con processori Intel Core della serie M, fino a 8 GB di RAM e un massimo di storage pari a 512 GB su SSD. I prezzi variano da 799 a 1.799 euro, accessori esclusi. Le colorazione della scocca sono due: champagne gold e space silver.

13:17  MWC 2016: HTC One X9, debutto internazionale  

Oltre alla Consumer Edition del visore Vive e ai nuovi smartphone della serie Desire, HTC ha presentato il One X9, un dispositivo molto interessante con telaio in metallo e audio BoomSound. Il prodotto sarà in vendita dalla fine del mese in Europa e Asia, dopo l’arrivo in Cina a dicembre 2015.

11:29  MWC 2016: Lenovo TAB3 7, 8 e TAB3 10 Business  

Lenovo, al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, ha presentato la nuova gamma di dispositivi TAB3. Dalla fiera spagnola, l’azienda cinese ha, dunque, presentato TAB3 10 Business, un tablet Android progettato per uso aziendale e TAB3 7 e TAB3 8, la prima serie di tablet Lenovo pensati per tutta la famiglia. TAB3 10 Business è la risposta ideale alle esigenze di imprese e dipendenti, unendo la potenza e la versatilità di Android 6.0 all’ottimizzazione e ai servizi più importanti per l’uso professionale. Oltre al supporto completo per Android for Work, questo tablet vanta anche una vasta gamma di opzioni di sicurezza ed encryption per proteggere efficacemente i dispositivi e i dati sensibili degli utenti.

11:10  MWC 2016: Acer Liquid Zest, Zest 4G e Liquid Z630S  

Dal palcoscenico del Mobile World Congress 2016 di Barcellona, Acer si è resa protagonista della presentazione dei nuovi smartphone Androiud Liquid Zest, Liquid Zest 4G e Liquid Z630S. Liquid Zest e il Liquid Zest 4G sono smartphone pensati per coloro che sono in cerca un perfetto equilibrio tra uno stile di vita attivo e uno social. Gli smartphone Liquid Zest e Liquid Zest 4G hanno un design tanto funzionale quanto sottile e compatto. La cover dall’aspetto contemporaneo è disponibile in Midnight Black (nero mezzanotte) e Daylight White (bianco giorno).

10:24  MWC 2016: Wiko annuncia nuovi smartphone  

In occasione del Mobile World Congress 2016, Wiko ha presentato i nuovi smartphone Android Fever Special Edition, U Feel e U Feel Lite. Wiko ripropone ed evolve le caratteristiche che hanno già fatto di Fever un best buy, con una Special Edition che oltre a puntare su design e materiali premium, viene arricchita da funzionalità che ne migliorano l’esperienza d’uso. A supporto del potente processore Octa-Core da 1.3 GHz, della connettività 4G e della RAM da 3GB, Fever Special Edition vanta inoltre il doppio della memoria interna, con una ROM da 32GB, per una fruizione multimediale senza compromessi di spazio.

10:14  MWC 2016: il nuovo Sony Xperia X Performance  Video

Modello di punta della nuova gamma Sony Xperia X, Performance offre un potente processore Qualcomm Snapdragon 820 affiancato da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna (espandibili tramite schede microSD). Il dispositivo è stato presentato al MWC 2016 di Barcellona è lo smartphone è basato sul sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Il comparto fotografico è di fascia alta: sensore Exmor RS posteriore da 23 megapixel e frontale da 13 megapixel per selfie e videochiamate. Quattro le colorazioni disponibili: White, Graphite Black, Lime Gold e Rose Gold. Il lancio è previsto per l’estate.

10:13  MWC 2016: Sony presenta lo smartphone Xperia X  Video

Sony ha scelto il Mobile World Congress 2016 di Barcellona per presentare una nuova linea di smartphone, tutti basati sul sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Il modello X, equipaggiato con processore Qualcomm Snapdragon 650, 3 GB di RAM e display da 5 pollici Full HD, integra sul retro una fotocamera da 23 megapixel con sistema predittivo ibrido per l’autofocus, così da assicurare scatti di qualità anche nelle situazioni più difficili. Degno di nota anche il sensore frontale, da ben 13 megapixel. L’arrivo sul mercato è previsto per l’estate, nelle colorazioni  White, Graphite Black, Lime Gold e Rose Gold.

09:55  MWC 2016: Sony Xperia X, X Performance e XA  

Dal palcoscenico del Mobile World Congress 2016 di Barcellona, Sony ha presentato una nuova famiglia di prodotti dedicati all’intrattenimento ed al multimedia: Xperia X, Xperia X Performance e Xperia XA. Sony Xperia X Performance è il modello di punta della nuova famiglia di dispositivi X. Trattasi di uno smartphone Android ad alte prestazioni caratterizzato dalla presenza del processore Qualcomm Snapdragon 820. Il fratello minore Sony Xperia X dispone, invece, del processore Qualcomm Snadragon 650.

08:05  MWC 2016: HP annuncia Elite x3 con Windows 10  

HP torna nel segmento smartphone presentando al Mobile World Congress 2016 di Barcellona il nuovo Elite x3 caratterizzato dalla presenza di Windows 10 Mobile. Trattasi di un potente e versatile phablet sviluppato specialmente per accontentare le necessità dei professionisti che cercano un prodotto in grado di assecondarli nel corso della giornata di lavoro. Grazie, infatti, alla funzione Continuum di Windows 10 Mobile, HP Elite x3 non è solo un phablet ma è anche un laptop ed un computer desktop.

08:00  MWC 2016: HTC annuncia nuovi smartphone Desire  

Dal palcoscenico del Mobile World Congress 2016 di Barcellona, HTC ha svelato i nuovi HTC Desire 825, 630 e 530, gli ultimi smartphone della famiglia Desire dove l’elettronica di consumo e la moda si incontrano, prendendo ispirazione dallo stile streetwear. L’azienda di Taiwan, come noto, ha deciso di riservare un appuntamento dedicato per la presentazione del suo nuovo top di gamma ed ha dunque deciso di annunciare nuovi smartphone di fascia media che strizzano l’occhio alla moda ed alle nuove generazioni.

18:04  MWC 2016: Sony Xperia X Performance, la prova  Video

Top di gamma della nuova gamma di smartphone Sony, Xperia X Performance offre la potenza di calcolo del processore Qualcomm Snapdragon 820 affiancato da 3 GB di RAM. Il sistema operativo preinstallato al lancio (fissato per l’estate) è Android 6.0.1 Marshmallow, con poche personalizzazioni a livello di interfaccia e app. Tra le specifiche spiccano il display da 5 pollici Full HD, la fotocamera posteriore da 23 megapixel con sensore Exmor RS e la tecnologia Qnovo che prolunga il ciclo vitale della batteria. Ecco la nostra prova in anteprima, direttamente dal Mobile World Congress 2016 di Barcellona.

17:49  Samsung Galaxy S7 funziona anche sott’acqua  

Una delle caratteristiche dei nuovi Samsung Galaxy S7 e S7 edge è la resistenza alla polvere e all’acqua. I due smartphone, infatti, hanno ricevuto la certificazione IP68. Ciò significa che gli utenti possono immergerli per 30 minuti fino ad una profondità di 1,5 metri. Per ottenere questo risultato, il produttore coreano ha adottato una serie di accorgimenti tecnici, descritti nel post pubblicato sul sito ufficiale.

17:48  MWC 2016: il nuovo Sony Xperia XA in anteprima  Video

Modello entry-level della nuova gamma smartphone presentata da Sony, Xperia XA arriverà sul mercato nel corso dell’estate. Si tratta di un dispositivo basato sulla piattaforma Android 6.0.1 Marshmallow, che in termini di comparto hardware offre un display da 5 pollici HD, processore octa core MediaTek Helio P10 MT6755, 2 GB di RAM e memoria interna da 16 GB. Le fotocamere sono invece da 13 e 8 megapixel. Da segnalare la tecnologia Qnovo che assicura un’ottimizzazione e un prolungamento del ciclo vitale per la batteria da 2.300 mAh. Questo il primo contatto con il dispositivo, direttamente dai padiglioni del Mobile World Congress 2016.

16:53  MWC 2016: con MasterCard la password è un selfie  

MasterCard sostituirà le password con i selfie. Dal palcoscenico del Mobile World Congress 2016 di Barcellona, la società ha, infatti, annunciato di voler utilizzare i selfie e le più comuni impronte digitali al posto delle password per la verifica degli ID durante gli acquisti online. Questo nuovo sistema è già stato sperimentato con successo in America ed in Olanda dove il 92% degli utenti ha preferito questa nuova forma di autenticazione piuttosto che quella tradizionale.

16:50  Samsung Galaxy S7: display Always-On  

Lo schermo dei nuovi Galaxy S7 e S7 edge, presentati al Mobile World Congress di Barcellona, è ancora basato sulla tecnologia Super AMOLED usata da Samsung per i suoi dispositivi top di gamma, ma il produttore coreano ha aggiunto una funzionalità assente nei precedenti Galaxy S6, ovvero il display Always-On.

16:48  MWC 2016: intervista a Franco Bernabé  Video

Cosa significa “Mobile is everything”? Lo abbiamo chiesto a Franco Bernabé, membro del board GSMA, in occasione del Mobile World Congress 2016. Secondo Bernabé, già amministratore delegato Telecom Italia, la moltiplicazione di opportunità e di servizi ha rapidamente cambiato il ruolo della telefonia e ha reso il mobile una sfera più ampia e ricca. L’Italia in questo contesto può avere un ruolo di grande importanza negli anni a venire, tuttavia ha bisogno di risorse e piani di investimento che consentano ai centri di eccellenza già esistenti di esprimere appieno il proprio potenziale.

15:49  Telegram: 100 milioni di utenti al mese  

Pavel Durov, co-fondatore e CEO di Telegram, ha comunicato al Mobile World Congress di Barcellona che il servizio di messaggistica ha superato i 100 milioni di utenti attivi al mese. Il principale concorrente, ovvero WhatsApp, è inavvicinabile, ma si tratta di un traguardo molto importante per un’applicazione mobile disponibile solo dal 2013 e per un’azienda che non dispone delle risorse economiche di Facebook.

14:38  MWC 2016: PayPal estende One Touch a 143 mercati  

PayPal, al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, ha svelato nuovi accordi e prodotti. Inoltre, PayPal ha, anche, annunciato l’incredibile tasso di adozione di One Touch da parte dei consumatori: 18 milioni di utenti hanno scelto di utilizzarlo in tutto il mondo, il 20% nell’ultimo mese, per usufruire di un’esperienza di acquisto affidabile e veloce con gli esercenti online e nei dispositivi mobili.

14:22  Cyanogen MOD, app integrate in Android  

Cyanogen ha annunciato una nuova piattaforma mobile che permetterà agli sviluppatori di integrare le app direttamente in Android. Cyanogen MOD, da non confondere con le ROM custom CyanogenMod, rappresenta per l’azienda l’inizio dell’era post-app, in quanto consente l’accesso alle API native, finora disponibili solo ai progettisti dei sistemi operativi. Le prime “mods” arriveranno con Cyanogen OS 13, basato su Android 6.0 Marshmallow, che verrà rilasciato a marzo.

14:16  MWC 2016: Ericsson svela la Mobile Cloud Robotics  

Ericsson protagonista al Mobile World Congress 2016 di Barcellona con la presentazione dei primi innovativi prototipi di “Mobile Cloud Robotics“, cioè di sofisticati robot connessi al cloud tramite una rete 5G. Questi prototipi sono stati sviluppati dal Centro di Ricerca & Sviluppo di Ericsson a Pisa, in collaborazione con l’Istituto Biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Zucchetti Centro Sistemi, azienda toscana specializzata in robotica.

14:05  MWC 2016: Mobile is Everything  Video

I ritmi serrati del Mobile World Congress, tra annunci, hands-on e realtà virtuale. Nei padiglioni della kermesse di Barcellona tutto è veloce, frenetico, connesso. Tra smartphone e soluzioni hi-tech, automotive, Internet of Things e tecnologie per le smart home, l’innovazione è ovunque. “Mobile is Everything”, questo il motto scelto dagli organizzatori dell’evento, che sintetizza in maniera efficace l’evoluzione in atto.

12:08  MWC 2015: l’anteprima del Lenovo Vibe K5 Plus  Video

Primo contatto con Lenovo Vibe K5 Plus, nuovo smartphone Android (5.1 Lollipop al lancio) presentato al Mobile World Congress 2016 di Barcellona. Dal punto di vista del comparto hardware, lo smartphone offre un display da 5 pollici Full HD, processore octa core Qualcomm Snapdragon 616, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, oltre ad una fotocamera posteriore da 13 megapixel. Nell’occasione è stato annunciato anche il modello standard, con schermo HD e processore Snapdragon 415. Il prezzo di lancio della versione Plus è fissato in 149 dollari, il che lo rende un buon device in relazione alla spesa richiesta.

11:31  MWC 2016: Nokia tornerà al mobile con calma  

Al Mobile World Congress 2016 di Barcellona c’era molta attesa per gli annunci di Nokia. Anche se non giravano particolari indiscrezioni, la speranza era che l’azienda finlandese annunciasse il suo ritorno nel mondo smartphone magari mostrando qualche concept o svelando i suoi piani futuri in merito. Infatti, dopo l’acquisizione della sua divisione mobile da parte di Microsoft nel 2013, la società ha più volte fatto intendere di voler tornare a produrre dispositivi mobile visto che nel 2016 scade il vincolo di non utilizzo del brand imposto dalla casa di Redmond.

11:24  MWC 2016: il Samsung Galaxt S7 edge in anteprima  Video

La variante edge del nuovo Samsung Galaxy S7 ripropone il design visto lo scorso anno con il predecessore e particolarmente apprezzato: i bordi laterali del display da 5,5 pollici sono arrotondati. La potenza di calcolo è adatta a soddisfare qualsiasi esigenza, grazie al processore octa core Exynos 8890 e ai 4 GB di RAM equipaggiati. Passi in avanti anche per quanto riguarda la fotocamera, che nonostante la riduzione a 12 MP della risoluzione del sensore integra la tecnologia Dual Pixel. Lo smartrphone, con sistema operativo Android 6.0 Marshmallow e interfaccia TouchWiz, è stato presentato in apetura del Mobile World Congress di Barcellona, durante l’evento Unpacked 2016. Ecco la nostra prova in anteprima.

11:09  MWC 2016: Sony Xperia Ear, Eye, Projector e Agent  

Insieme ai nuovi smartphone della serie Xperia X, Sony ha mostrato al Mobile World Congress quattro gadget che, secondo il produttore giapponese, potrebbero rappresentare il “futuro della comunicazione”. Si tratta dell’auricolare Xperia Ear, della videocamera indossabile Xperia Eye, del proiettore da tavolo Xperia Projector e dell’assistente personale Xperia Agent. Solo il primo sarà in vendita, mentre gli altri sono concept.

09:54  MWC 2016: BQ presenta il nuovo Aquaris X5 Plus  

Al Mobile World Congress di Barcellona non poteva ovviamente mancare il padrone di casa, ovvero BQ. Il produttore spagnolo ha presentato il nuovo Aquaris X5 Plus, versione potenziata dell’attuale Aquaris X5. Lo smartphone Android di fascia media è stato mostrato insieme al tablet Aquaris M10 Ubuntu Edition, annunciato all’inizio del mese.

08:40  MWC 2016: Samsung presenta Connect Auto  

Samsung, al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, non si è limitata a presentare i nuovi Galaxy S7 ma ha annunciato anche un nuovo prodotto dedicato all’automotive. La casa coreana ha, dunque, svelato “Connect Auto”, una piattaforma in grado di rendere smart tutte le auto. Samsung Connect Auto è un semplice dongle che si collega alla porta OBD dell’auto che solitamente si trova sotto il volante ed è in grado di assolvere a moltissime funzioni smart.

08:13  Surface Pro 4: miglior tablet del MWC 2016  

Durante il Mobile World Congress 2016 di Barcellona non si sono solamente svolte presentazioni ed annunci di nuovi prodotti o servizi perchè la fiera spagnola è stata anche l’occasione per annunciare alcuni importanti premi e riconoscimenti. In particolare, si è tenuta la presentazione dei vincitori della Global Mobile Awards organizzata da GSMA che ha premiato i migliori prodotti appartenenti a 8 precise categorie.

08:00  MWC 2016: 5G, IoT e cloud rivoluzione digitale  

Al Mobile World Congress 2016 di Barcellona si è parlato anche di 5G e delle Internet of Things e di come queste soluzioni rivoluzioneranno il mercato digitale nei prossimi anni. Su questi temi è intervenuto Hans Vestberg, Presidente e CEO Ericsson, che ha parlato di come la rivoluzione digitale toccherà ogni industria nel 2016, annunciando contestualmente importanti novità in ambito 5G, Internet of Things (IoT) e cloud. Con questi annunci, Ericsson conferma la propria posizione di partner strategico per la trasformazione ICT dei clienti che operano in tutti le industrie.

17:42  Samsung Galaxy S7, il display migliore di sempre  

Ancora una volta uno smartphone Samsung si posiziona al vertice di una classifica. DisplayMate ha pubblicato i risultati relativi alla qualità del display Super AMOLED del Galaxy S7. Lo schermo del nuovo smartphone è il migliore in assoluto tra quelli testati dall’azienda, superando anche le eccellenti prestazioni ottenute dal Galaxy Note 5.

16:16  Samsung Galaxy S7: fotocamera Dual Pixel  

Una delle novità dei Samsung Galaxy S7 e S7 edge è rappresentata dalla fotocamera posteriore. Nonostante siano disponibili sensori da 20 megapixel e oltre, il produttore coreano non ha incrementato la risoluzione rispetto al Galaxy S6, dando invece precedenza ad altre caratteristiche che permettono di ottenere scatti perfetti in qualsiasi condizione di luce. Il risultato sono immagini con qualità paragonabile a quelle delle DSLR di fascia alta.

13:35  MWC 2016: Wiko, intervista a Emiliano Bianchini  Video

Emiliano Bianchini, Product Manager di Wiko per l’Italia, racconta il successo ottenuto dal produttore francese nei suoi primi cinque anni di attività, focalizzando in particolare l’attenzione sul nostro paese. Nell’intervista, realizzata in occasione del Mobile World Congress 2016 di Barcellona, si parla anche della strategia pianificata per il nuovo anno, dell’intenzione di rafforzare la posizione sull’open market e delle collaborazioni con gli operatori. Tutto questo senza dimenticare i nuovi prodotti annunciati, come gli smartphone U Feel, U Feel Lite, Lenny 3, Tommy e Fever Special Edition con interfaccia personalizzata UI 3.0 su Android 6.0 Marshmallow.

12:54  Xiaomi Mi 4S, versione aggiornata del Mi 4  

Il protagonista dell’evento di lancio, organizzato a Barcellona dal produttore cinese, è stato ovviamente il Mi 5. Xiaomi ha tuttavia presentato un secondo smartphone, ovvero il Mi 4S. Come si deduce dal nome, questo nuovo modello è una versione aggiornata del popolare Mi 4, annunciato a luglio 2014 e acquistato da oltre 16 milioni di persone. Rispetto al suo predecessore sono stati apportati diversi miglioramenti in termini di design, materiali e componenti interni.

12:13  MWC 2016: Garmin presenta vívoactive HR  Video

Uno smartwatch con sensore GPS dedicato al monitoraggio dell’attività fisica: vívoactive HR può rilevare in maniera precisa parametri come la distanza percorsa senza l’obbligo di doversi interfacciare via Bluetooth con uno smartphone. Presenta anche un sensore che misura costantemente il battito cardiaco. L’arrivo sul mercato è previsto per il mese di aprile, al prezzo consigliato di 269,99 euro, con la possibilità di acquistare separatamente i cinturini intercambiabili a 29,99 euro. Al Mobile World Congress 2016 di Barcellona il produttore ha presentato anche il fitness tracker vívofit 3.

11:42  MWC 2016: il nuovo Garmin vívofit 3 in anteprima  Video

Garmin ha scelto il Mobile World Congress 2016 di Barcellona per annunciare nuovi dispositivi indossabili: tra questi anche vívofit 3, un fitness tracker dotato della tecnologia Move IQ che permette di rilevare l’attività fisica in modo del tutto automatico. Tra i punti di forza del prodotto va segnalata la durata della batteria: ben un intero anno con una sola ricarica. Dal punto di vista del design sembra un orologio, anche se al suo interno integra feature come il conteggio dei passi e delle calorie bruciate. Il lancio sul mercato italiano è previsto per il mese di aprile, al prezzo di 119 euro, con la possibilità di acquistare separatamente i cinturini intercambiabili.

11:20  Xiaomi Mi 5, tutte le immagini  Foto

Xiaomi ha svelato il nuovo Mi 5 al MWC 2016 di Barcellona. Lo smartphone offre il massimo in termini di design, materiali e prestazioni. Il telaio è realizzato il metallo, vetro e ceramica, i lati sono leggermente curvi e la dotazione hardware è di alto livello: display full HD da 5,15 pollici, processore Snapdragon 820, 3 o 4 GB di RAM LPDDR4, 32/64/128 GB di memoria flash UFS 2.0, fotocamere da 16 e 4 megapixel, lettore di impronte digitali, porta USB Type-C e batteria da 3.000 mAh con supporto per la ricarica rapida.

11:16  MWC 2016: intervista a Daniele De Grandis di Huawei  Video

Dai padiglioni del Mobile World Congress 2016, l’intervista a Daniele De Grandis di Huawei Italia. Per il produttore il nostro paese è diventato il secondo per importanza, dopo la Cina, a livello globale. Un risultato raggiunto grazie alla commercializzazione di prodotti che incontrano i gusti e gli interessi del mercato locale, sia in termini di design che per quanto riguarda le performance, senza dimenticare il rapporto qualità-prezzo. Grande attenzione è riposta anche nella scelta dei materiali: il MateBook annunciato a Barcellona, ad esempio, offre una scocca realizzata interamente in alluminio.

11:00  MWC 2016: Xiaomi annuncia il nuovo Mi 5  

Xiaomi ha scelto il Mobile World Congress di Barcellona per annunciare ufficialmente il nuovo top di gamma. Il Mi 5 è uno smartphone Android caratterizzato da un’elevata qualità costruttiva e da prestazioni di alto livello. Hugo Barra, Vice Presidente dell’azienda cinese, ha iniziato il keynote con una serie di numeri, tra cui l’impressionante punteggio di 142.084 ottenuto con il benchmark AnTuTu. Il merito di questo risultato è da attribuire principalmente alla velocità di processore, RAM e memoria flash.