Speciale Netcomm 2017

Netcomm Forum

Netcomm 2017: verso lo Unified Commerce

La dodicesima edizione del Netcomm Forum si tiene a Milano Congressi nei giorni 10 e 11 maggio 2017. L'evento è focalizzato sul mondo del commercio elettronico e la nuova edizione focalizza il tema dello unified commerce come nuova dimensione del modo in cui il settore va percepito, pensato e sviluppato. Sono previsti 60 workshop, oltre 12 mila partecipanti ed approfondimenti verticali su fashion, design, food e travel: una vera e propria piattaforma di dialogo e interazione con la quale costruire l'innovazione che reggerà la crescita dell'e-commerce in Italia negli anni a venire.

Di

Il Netcomm Forum è il principale evento italiano incentrato sul tema dell’e-commerce. L’edizione 2017 inizia il 10 maggio presso il polo fieristico Milano Congressi e prevede ancora una volta numeri e presenze di grande rilevanza. Promosso dal Consorzio per il Commercio Elettronico Italiano, il Netcomm si presenta al tempo stesso come punto di incontro, luogo di interscambio e vetrina, favorendo lo sviluppo di un settore che molto può dire per il futuro dell’economia nel nostro paese.

Due giorni di approfondimento e incontri, workshop ed appuntamenti one-to-one per dar vita alle sinergie su cui costruire il futuro del commercio elettronico in Italia.

Netcomm 2017: unified commerce

La presentazione dell’edizione 2017 va affidata a Roberto Liscia, Presidente Netcomm: «Oggi è in atto un profondo cambiamento della domanda e dell’offerta, che coinvolge dei fattori chiave nel commercio elettronico a partire dal consumatore, i cui bisogni devono essere puntualmente analizzati e soddisfatti. Egli si aspetta un servizio in tempi rapidi, geolocalizzato e orientato a soddisfare anche le necessità più immediate». E continua: «Per questo le aziende che hanno integrato il canale digitale nei loro processi di business devono essere in grado di creare un’esperienza unificata di e-commerce, dove online e offline e i diversi device si mescolano costantemente in un nuovo ecosistema esperienziale».

L’edizione 2017 di Netcomm è quindi una edizione che intende fotografare la nuova dimensione dell’e-commerce nel nostro paese: una dimensione più matura e per molti versi ancora ignota, nella quale il mondo online e il mondo offline cessano di essere alternative e si inizia ad imparare a cercarne contaminazioni, sinergie e relazioni. L’e-commerce non diventa l’altra via, ma una dimensione naturale del commercio: da estensione a prima scelta, da alternativa a dogma, passando per un cambio di prospettiva ineludibile e benvenuto.

Il programma

Il tema dello “Unified Commerce” è pertanto il punto di partenza dell’intero evento ed è altresì protagonista primo della plenaria introduttiva del Netcomm 2017 (ore 9.15): «Attraverso dati e approfondimenti di speaker nazionali e internazionali, grazie al punto di vista privilegiato sull’evoluzione del mercato digitale di Netcomm, si comprenderà come lo unified commerce sta permeando il settore, i consumatori e quindi le decisioni strategiche delle aziende». Oltre a Liscia, intervengono Riccardo Mangiaracina, Direttore Scientifico dell’Osservatorio eCommerce B2C, School of Management del Politecnico di Milano, e Jorij Abraham, Managing Director Ecommerce Foundation.

La seconda plenaria, con inizio alle 16.30, pone al centro del dibattito l’execution: “le eccellenze digitali” sono le avanguardie che attraverso l’innovazione stanno spingendo sul fronte della logistica, dei pagamenti, dell’IT e del marketing. Queste esperienze raccontano meglio di qualunque altra quanto l’esperienza di acquisto dell’utente, nonché il rapporto diretto tra quest’ultimo e l’azienda, siano oggi gli asset fondamentali su cui scommettere per crescere.

La plenaria conclusiva è prevista alle 9.30 di giovedì 11: “La data revolution guida il cambiamento del mercato”, con ricercatori e accademici in prima fila per dimostrare quanto i dati rappresentino il canale privilegiato di connessione tra azienda e consumatore alla ricerca della miglior strategia.

Agli appuntamenti principali che fanno da architrave all’evento, si affiancheranno inoltre ben 60 workshop su una moltitudine di argomentazioni, trasformando così il Netcomm in una vera e propria piattaforma di approfondimento e crescita nel quale il mondo dell’e-commerce mette a fattor comune l’interesse di un intero settore a svilupparsi ed ampliare le immense potenzialità che la rete dimostra di aprire ogni singolo giorno. Ancora Roberto Liscia, attraverso la presentazione ufficiale dell’evento:

La crescita anno dopo anno del nostro format e l’interesse delle aziende nei confronti del #NetcommForum credo siano sintomatici di un processo inarrestabile di digital transformation trainato all’interno delle imprese proprio dall’e-commerce.

Netcomm, dove e quando

Il Netcomm 2017, dodicesima edizione, si tiene presso MiCo (Milano Congressi, Gate 14) in Via Gattamelata 5 a Milano. L’ingresso alla biglietteria è possibile a partire dalle ore 8.30, con ingresso a partire dalle ore 9. In occasione dell’edizione 2016 il Netcomm ha contato 12 mila partecipanti ed oltre 160 espositori, numeri che l’annata 2017 potrebbe migliorare anche alla luce del crescente interesse che il tema del commercio elettronico è destinato a sollevare nel nostro paese.

Chi intende partecipare può acquistare online il biglietto di ingresso che, più che aprire le porte di Milano Congressi, apre le porte ad una moltitudine di opportunità rappresentate ognuna dai brand partecipanti.