Notizie su p2p

P2P, il proibizionismo è inutile

Giacomo Dotta, 15 luglio 2010 - Peter Jenner, un passato come manager dei Pink Floyd ed un presente come Presidente dell'International Music Managers' Forum, punta il dito contro le leggi antipirateria: non si può fermare il file sharing, sarebbe come ripristinare il Proibizionismo

RIAA, 16 milioni di dollari in spese giudiziarie

Paride Galeone, 15 luglio 2010 - Nel solo 2008, la RIAA ha speso 16 milioni di dollari in spese legali nei suoi processi contro la pirateria. Spese del tutto importanti se confrontate con i 391 mila dollari di risarcimenti ottenuti per una delle associazioni più contestate del web

The Pirate Bay violato da un hacker argentino

Cristiano Ghidotti, 9 luglio 2010 - Nuova gatta da pelare per la Baia dei Pirati: grazie a una vulnerabilità SQL injection, tre hacker sudamericani hanno preso possesso del pannello di amministrazione del sito, arrivando così ai dati sensibili degli utenti

File Sharing, e vide che era cosa buona

Giacomo Dotta, 23 giugno 2010 - Una provocatoria indagine di due ricercatori universitari propone un punto di vista diverso sul file sharing e sul copyright: in che misura la protezione promuove il progresso, come dovrebbe essere, e in che misura è invece fonte di arricchimento?

Su Limewire pende una nuova denuncia

Floriana Giambarresi, 18 giugno 2010 - Dopo la citazione in giudizio di otto publisher musicali ai danni di LimeWire, il servizio P2P ha rilanciato il proprio store virtuale sperando di tirare a bordo le stesse etichette con cui il gruppo è ora in pieno scontro legale

Pedoporno: 6 arresti e 460 denunce

Giacomo Dotta, 1 giugno 2010 - Sei arresti e 460 denunce, oltre ad un grosso quantitativo di materiale sequestrato: è questo il risultato di una operazione contro lo scambio di materiale pedopornografico su reti P2P messa a segno dalla Polizia Postale ligure

Il Partito Pirata offre ospitalità alla Pirate Bay

Giacomo Dotta, 19 maggio 2010 - Fuggita dalla Germania per problemi legali, la Pirate Bay ha trovato nuova (e clamorosa) ospitalità. A reggere i server del sito sarà infatti il PirateParty svedese, partito che è riuscito a portare al Parlamento Europeo un proprio rappresentante

La Baia è di nuovo in fuga

Giacomo Dotta, 18 maggio 2010 - L'host della Pirate Bay è stato raggiunto da una nuova denuncia da parte dell'industria di produzione di Hollywood ed a fini precauzionali la Baia è stata portata offline. La fuga ha quindi nuovamente preso il via, alla ricerca di un nuovo host

MPAA contro i soldati USA

Giacomo Dotta, 17 maggio 2010 - Un documento svelato da TorrenFreak evidenzia un sollecito dell'MPAA all'esercito affinchè tenga d'occhio le attività pirata che prendono forma nelle zone di guerra. I soldati si difendono: non c'è materiale originale, dunque BitTorrent è l'alternativa

Telecom Italia limiterà il P2P?

Filippo Vendrame, 7 maggio 2010 - Vi ricordate quando un mesetto fa parlammo del fatto che Telecom aveva iniziato la sperimentazione di alcune tecniche di Network Management, cioè di alcuni strumenti automatici di controllo che possano monitorare lo stato della Rete in tempo reale e intervenire immediatamente per prevenire la nascita di problemi (saturazione, congestione…)? Bene, sembra che questa notizia abbia […]

Le Fiamme Gialle fermano LinkStreaming

Giacomo Dotta, 22 aprile 2010 - LinkStreaming non c'è più. Quello che è stato definito come il principale punto di riferimento per il download illegale in Italia è stato fermato tramite una ingiunzione di sequestro portata avanti tramite filtro sui DNS. 6 le persone indagate

Una tirata d’orecchie per Roberto Maroni

Giacomo Dotta, 19 aprile 2010 - Confindustria Cultura Italia prende per l'orecchio Roberto Maroni e chiede che il Ministro intervenga con serietà sulla pirateria invece di abbandonarsi a frasi ad effetto

Caso FAPAV: il P2P, le diffide e la legge

Giacomo Dotta, 19 aprile 2010 - La sentenza pubblicata a conclusione del caso Fapav vs Telecom Italia chiude ogni porta all'accusa: la procedura di diffida a Telecom Italia non costringe il provider ad alcuna collaborazione. In futuro si dovrà passare tramite l'autorità giudiziaria

USA, la pirateria va rivalutata

Giacomo Dotta, 14 aprile 2010 - Secondo una agenzia USA i danni derivanti da pirateria e contraffazione sono molto minori rispetto a quanto calcolato fino ad oggi. Questo perchè non tutto il materiale pirata corrisponde ad un acquisto mancato. Per la musica digitale vale il fattore "5"

Caro Maroni, legalizza il File Sharing

Giacomo Dotta, 14 aprile 2010 - Una lettera aperta pubblicata da Agorà Digitale e firmata da politici, giornalisti ed associazioni. Il destinatario è Roberto Maroni: si fa appello alla sua sensibilità per chiedere una riconsiderazione politica della pirateria e del diritto d'autore

Windows 7 SP1, esordio in P2P

Giacomo Dotta, 8 aprile 2010 - Windows 7 Service Pack 1 ha fatto capolino in rete tramite distribuzione non ufficiale su Torrent. Il pacchetto è relativamente leggero confermando le indicazioni Microsoft di un SP1 con basso profilo. Il rilascio ufficiale è previsto per Settembre

Ripartono in massa le denunce per pirateria

Giacomo Dotta, 31 marzo 2010 - Secondo Hollywood Reporter nelle scorse settimane sono state presentate 20 mila denunce per download illegale tramite torrent ed ulteriori 30 mila denunce starebbero per arrivare. Il tutto partendo da una tecnologia proprietaria di origine tedesca

James Murdoch: “Il P2P è un furto”

Marco Grigis, 17 marzo 2010 - L’industria audiovisiva continua la propria battaglia contro il P2P. A parlare, questa volta, è James Murdoch, figlio del famoso imprenditore Rupert, a capo di un vero e proprio impero mediatico che comprende cinema, televisione e Internet. Durante l’Abu Dhabi Media Summit, James Murdoch, chief executive di News Corporation per l’Europa e l’Asia, ha affermato che […]

Come riconoscere se un file è vero, oppure no, su eMule

Floriana Giambarresi, 9 marzo 2010 - Sono davvero molte le persone che utilizzano eMule, il popolare programma P2P che permette la condivisione e il download di un’enorme quantità di file. Che si tratti di programmi, musica, video o altro, alcune volte capita purtroppo a tutti di ritrovarsi con dei falsi. Controllare la loro autenticità sin dalle prime fasi è parecchio semplice […]

Sempre meno P2P perchè… non serve più

Giacomo Dotta, 3 marzo 2010 - Sempre meno utenti scaricano materiale dai canali P2P. Il dato, però, non è soltanto frutto delle campagne antipirateria, ma anche conseguenza del fatto che molti utenti hanno ormai discografie ampie, complete e soddisfacenti: il P2P non serve più