STARTUP BUS NEWS

Notizie su verisign

VeriSign sotto attacco, ma lo comunica 2 anni dopo

Marco Grigis, 3 febbraio 2012 - VeriSign ha subito un attacco informatico nel 2010, tenuto nascosto fino lo scorso ottobre: sconosciuta l'entità dai dati sottratti.

VeriSign, il potere di spegnere i domini .com

Paride Galeone, 12 ottobre 2011 - VeriSing ha chiesto all'ICANN il potere di poter spegnere i domini .com in caso di richiesta di un tribunale. Ma la questione solleverà un polverone.

L’isola di Tuvalu vuole rinegoziare i domini .tv

Giacomo Dotta, 6 luglio 2010 - L'isola di Tuvalu intende rinegoziare con VeriSign i termini dell'accordo che reggono in vita il dominio .tv. Ad oggi l'azienda deve all'isola 2 milioni di dollari all'anno, ma il ministro delle finanze locali tsa battendo cassa per alzare il prezzo

Symantec fa propria VeriSign per 1,28 miliardi

Giacomo Dotta, 21 maggio 2010 - Symantec fa propria Verisign per 1,28 miliardi per diventare leader assoluto della protezione di utenti ed aziende nel loro rapporto con la rete, con il cloud computing e con le nuove realtà emergenti nel mobile

25 anni di .com

Giacomo Dotta, 15 marzo 2010 - 25 anni fa nascevano i domini .com. Quello che allora era un grande e non strutturato sogno è oggi una immensa rivoluzione ancora pienamente in atto. Oggi la rete non si identifica più con i suoi domini prediletti, ma quel sogno è ancora vivo

VeriSign sotto accusa: domini troppo costosi

Emanuele Menietti, 9 giugno 2009 - La Coalition for ICANN Transparency ha ottenuto il via libera per istituire una causa contro VeriSign, accusata di applicare tariffe esose per la registrazione dei domini .com e .net. La società è accusata di aver instaurato un sostanziale monopolio

PayPal entra nella OpenID Foundation

Giacomo Dotta, 29 gennaio 2009 - Anche PayPal entra nella OpenID Foundation. L'annuncio non significa che sia possibile il login nel portafoglio PayPal tramite OpenID, ma probabilmente un giorno lo sarà: PayPal contribuirà alla crescita della fondazione ed allo sviluppo del servizio

Aumentano tariffe e potenzialità di VeriSign

Gabriele Niola, 28 marzo 2008 - Con un progetto che prevede il decuplicamento della propria potenza di gestione entro il 2010, in vista dell'aumento della mole di connessioni, VeriSign aumenta le tariffe per la registrazione di domini .com e .net.

153 milioni di registrazioni domini nel 2007

Gabriele Niola, 10 marzo 2008 - Un aumento del 27% rispetto al medesimo periodo dell'anno precedente ma soprattutto un aumento di richieste di gestione delle connessioni tale da rendere improrogabile l'arrivo del tanto sospirato protocollo di connessione IPv6

Associated Press denuncia MoreOver

Giacomo Dotta, 10 ottobre 2007 - Associated Press porterà in tribunale Moreover e Verisign. La colpa è identificata nel fatto che Moreover distribuisce notizie AP senza le dovute autorizzazioni. In precedenza AP ha già costretto Google ad un accordo su basi simili

Verisign: troppi attacchi, internet in pericolo

Giacomo Dotta, 26 settembre 2007 - Verisign lancia l'allarme: nuovi attacchi DoS stanno tentando di mettere fuori uso la sua struttura e, soprattutto l'intera rete. Le istituzioni cinesi, russe e rumene potrebbero avere una qualche connivenza con questo tipo di attacchi

VeriSign aumenterà i costi dei .com e .net

Tullio Matteo Fanti, 6 aprile 2007 - VeriSign introdurrà un aumento delle tariffe richieste per la registrazione dei domini .com e .net. Il rincaro è dovuto al vertiginoso aumento del traffico online e ai sempre più pericolosi attacchi da parte degli hacker

Verisign continuerà a gestire i .com

Giacomo Dotta, 1 dicembre 2006 - L’appalto per i domini .com non riserva sorprese: con il contratto in scadenza nel 2007, Verisign riesce ad ottenere un rinnovo per ulteriori 6 anni sulla gestione dei .com, ovvero sul Top Level Domain in assoluto più diffuso al mondo. Contro Verisign erano molte le spinte oppositive: alcuni scontri registrati in passato direttamente contro l’ICANN [...]

Verisign cede sotto la morsa dell’ICANN

Giacomo Dotta, 6 ottobre 2003 - L'ICANN alza la voce e Verisign recede dalla propria iniziativa: eliminato il redirect che trasformava gli url inesistenti in contatti per Verisign ed in clienti per SiteFinder. Permangono le procedure legali contro la concorrenza sleale messa in atto.

Nuovi domini, a che punto siamo?

Filomena Belusci, 8 febbraio 2002 - Quattro su sette. Tanti sono i nuovi gTLD (general Top Level Domain) a funzionare ad un anno e passa dalla loro approvazione. Quanto pesa su questo il calo degli indirizzi Web?

Maghun contro l’ICANN

Filomena Belusci, 18 giugno 2001 - Il membro at large nel direttivo dell'ICANN, rappresentante europeo degli utilizzatori di Internet sparare a zero sull'ente di assegnazione dei nomi di dominio: troppo gerarchizzato, scarsamente indipendente, immischiato in relazioni pericolose con i registrars.

L’ICANN alla ricerca del ruolo

Filomena Belusci, 15 marzo 2001 - Melbourne: dato il primo avvio ai nuovi domini, l'ICANN temporeggia sulla modifica della gestione di quelli esistenti e tentenna sulla diversificazione linguistica.

ICANN sotto assedio

Francesco Caccavella, 7 marzo 2001 - In vista del prossimo meeting a Melbourne, non si placano i problemi dell'ICANN. Tra le questioni più spinose l'attivazione dei nuovi domini e la nuova gestione di quelli esistenti.