Di

30 marzo, 1 aprile: torna l’appuntamento annuale con Build, la conferenza Microsoft dedicata agli sviluppatori all’interno della quale saranno enunciate tutte le novità del gruppo per i mesi a venire. Build 2016 sarà al Moscone Center di San Francisco ed i biglietti dell’evento sono andati esauriti in pochissimi minuti.

L’incontro con gli sviluppatori è particolarmente importante in virtù del cantiere nel quale Microsoft ha intenzione di costruire una parte cospicua del proprio business: Windows 10 è la base su cui lavorare, Windows 10 Mobile è la nuova scommessa e i developer sono il mercato sul quale scommettere. Cloud-first, Mobile-first: i due paradigmi sono stati dettati da Satya Nadella fin dal suo primo giorno alla guida del gruppo ed ora, in un momento particolarmente cruciale per le sorti dell’azienda, diventano i pilastri sui quali erigere la nuova strategia aziendale.

La nuova edizione della Build arriva con forti promesse da parte del team di Redmond: attese novità importanti, delle quali è presumibile si possa avere qualche anticipazione fin dalla keynote introduttiva.

Build 2016 in diretta streaming

Webnews trasmette in diretta streaming la keynote di apertura della Build 2016:

[BUILD2016]

Commenta e partecipa alle discussioni