37 News

Di

«C’è molta competizione», ha spiegato il CEO Acer, Jason Chen, all’evento newyorkese next@acer 2017 di presentazione della nuova line-up dell’azienda: «quindi non possiamo far altro che offrire i prodotti migliori». Quella che potrebbe sembrare una presentazione quasi banale è in realtà la miglior rappresentazione di quel che Acer ha messo in fila durante l’evento: prodotti low-budget per quanti si accontentano di una offerta entry-level, prodotti ad altissime performance per chi cerca il meglio (soprattutto in ambito gaming), ed inoltre una lunga serie di migliorìe per evolvere l’attuale offerta del gruppo alla ricerca di un mix sempre migliore.

Acer è oggi uno dei brand con l’offerta più ampia e variegata, ma per ogni prodotto ha introdotto peculiarità in grado di migliorare l’esperienza utente del segmento selezionato. La maggior nota di merito va riservata alla serie Switch, che migliora il sostegno del display con un sistema a molla a regolazione automatica e prevede un pennino per la scrittura che, ad una prima prova, ha restituito risultati del tutto sorprendenti.

next@acer 2017: tutto il meglio

Smartwatch

Serie Aspire, laptop e all-in-one

Serie Swift

Serie Switch, ibrido e pennino

Laptop ad alte performance