Di

Roma, Los Angeles e Mexico City: sono queste le città che danno vita alla Social Media Week tra l’8 ed il 12 giugno 2015. La città di Roma ospita l’evento presso la prestigiosa Casa del Cinema, location di grande fascino all’interno di Villa Borghese. Il programma degli incontri è disponibile sul sito ufficiale dell’evento.

«La Social Media Week Roma è la settimana mondiale di eventi dedicata al Web, alla Tecnologia, alla Innovazione e ai Social Media»: gli approfondimenti sono snocciolati attraverso analisi verticali e confronti con speaker di grande livello, al fine di mettere in contatto il pubblico interessato nel contesto di dibattiti e workshop ad ingresso gratuito.

La Social Media Week esplora quest’anno l’impatto della tecnologia “mobile” che oggi è in grado di rivoluzionare il nostro presente secondo 3 grandi assi: Vita Privata, Lavoro, Creatività.

Global Headline Sponsor della Social Media Week di Roma è Ford, con cui Webnews collabora per portare al centro dell’attenzione i contenuti di maggior prestigio dagli speech dell’evento. La presenza istituzionale del Campidoglio conferma l’importanza attribuita all’evento da parte della città capitolina, che nella SMW 2015 vede una importante occasione di approfondimento sui temi centrali della tecnologia e dell’innovazione.

Mobile Connected Class

Al centro degli approfondimenti della Social Media Week 2015 di Roma v’è la “Mobile Connected Class“, l’impatto della tecnologia mobile su tre ambiti in particolare:

  • la vita privata e le relazioni tra device e individuo;
  • il lavoro e le implicazioni che determina sui ritmi e sui processi;
  • la creatività declinata ad ogni tipo di ambiente.

Il format dell’evento, organizzato da Business International – Fiera Milano Media, è pensato per favorire la connessione tra le persone e la condivisione delle idee, unendo dibattiti e workshop in una trama fatta di status, follower, amicizie e collaborazioni. La Social Media Week è il luogo ove la realtà e l’immaterialità cercano un terreno comune su cui far circolare le idee: al motto di “nice to link you” (#nicetolinkyou) Ford accompagna la filosofia dell’evento e mette a disposizione un vero e proprio “social hub” in loco con cui favorire il networking tra i partecipanti.

Mobile e mobilità

Tra i temi verticali affrontati dall’evento capitolino, emerge quello della mobilità. L’avvento degli smartphone sta infatti per scatenare una rivoluzione anche sulle strade, ove la connettività e l’intelligenza di bordo diventano ingredienti in grado di esplodere una feroce rivoluzione.

Mobilità connessa, sicura, intelligente, sostenibile e innovativa: la rivoluzione su quattro ruote è segnata da molti indizi ed entro pochi anni sarò dirompente, cercando risposte per una mobilità urbana destinata presto al collasso. L’innovazione digitale può essere l’elemento in grado di abilitare il grande cambiamento, ma la forza “disruptive” sarà tale da coinvolgere città, amministrazioni locali, cittadini, comunità, aziende e processi.

Speciale: Mobilità connessa