Assistente Google: gli esperimenti vocali

Le potenzialità dell’Assistente Google e della sua intelligenza artificiale sfruttate da sviluppatori di terze parti, nei primi quattro Voice Experiments.

,

Le potenzialità dell'Assistente Google e della sua intelligenza artificiale sfruttate da sviluppatori di terze parti, nei primi quattro Voice Experiments presentati dal gruppo di Mountain View, tutti basati sull'interazione vocale. MixLab è un applicativo che genera una base musicale semplicemente pronunciando "Dammi un basso funky" oppure "Aggiungi delle percussioni", Mystery Animal chiede di indovinare il nome di un animale rispondendo in modo coerente a una serie di domande poste dagli utenti, Story Speaker è un tool per scrittori che permette di generare storie interattive simili ai libri game e infine Meme Buddy consente di creare meme da condividere poi online sfruttando esclusivamente la propria voce.