Google Play Libri: fumetti e machine learning

Gli amanti dei fumetti hanno un motivo in più per affidarsi a Google Play Libri: il gruppo di Mountain View ha elaborato un sistema chiamato Bubble Zoom.

,

Gli amanti dei fumetti, da oggi, hanno un motivo in più per affidarsi a Google Play Libri: il gruppo di Mountain View ha elaborato un sistema chiamato Bubble Zoom, in grado di estrarre dalle strisce i balloon con le conversazioni tra i personaggi, mettendoli in evidenza e ingrandendoli così da semplificarne la lettura. Il procedimento è del tutto automatizzato, grazie all'impiego del machine learning. In altre parole, una serie di algoritmi si occupa di analizzare le immagini per riconoscere in maniera intelligente gli elementi contenuti, permettendo uno zoom su quelli che contengono il testo. La disponibilità è al momento limitata ad Android.

Fonte: Google Play (YouTube) • Notizie su: ,