MP3, la storia

Le origini del formato MP3 raccontate dal Fraunhofer Institute for Integrated Circuits che tra gli anni ’80 e ’90 ha gettato le basi per la sua nascita.

,

Alla fine degli anni '80 il team del Fraunhofer Institute for Integrated Circuits iniziò a lavorare su un codec audio in grado di comprimere il segnale garantendo un ottimo rapporto tra la qualità dei file generati e le dimensioni occupate: nel 1993 il debutto del formato MP3, per esteso Moving Picture Expert Group-1/2 Audio Layer 3. Ebbe così inizio una vera e propria rivoluzione per il mondo della musica, che portò alla nascita dei lettori portatili, cambiando per sempre le modalità di distribuzione e fruizione dei brani. Il futuro è nello streaming e in formati più evoluti come AAC, ma all'MP3 va riconosciuto il merito di aver segnato un'epoca.