La Panasonic Lumix TZ100 in viaggio a Santorini

Il fotografo Marco Crupi in viaggio a Santorini, accompagnato dalla Panasonic Lumix TZ100: la fotocamera è equipaggiata con un sensore MOS da 20,9 MP.

,

Il fotografo Marco Crupi in viaggio a Santorini, accompagnato dalla Panasonic Lumix TZ100. La fotocamera, equipaggiata con un sensore MOS da 20,9 megapixel, integra in un corpo compatto un'ottica Leica DC Vario-Elmarit 9,1-91 mm con apertura f/2.8-5.9 con zoom 10x e sistema HYBRID O.I.S.+ a cinque assi per la stabilizzazione delle immagini. Tra le funzionalità integrate anche quella denominata Post Focus, che permette di scegliere quale soggetto mettere a fuoco anche in seguito allo scatto, durante la post-produzione. Non mancano poi un display da 3 pollici touchscreen e il modulo WiFi per la condivisione rapida degli scatti.