La scansione in 3D delle mani con Curatio

Curatio è il nome di un interessante dispositivo sperimentale progettato con l’obiettivo di effettuare una scansione 3D precisa e veloce delle mani.

,

Il progetto realizzato dallo studente Pieter Smakman in vista della propria laurea è decisamente interessante: nome in codice Curatio, si tratta di un dispositivo in grado di effettuare una scansione 3D precisa e veloce delle mani. Il modello ottenuto può poi essere utilizzato in vario modo, in campo medico o per il design di indossabili, ad esempio. La struttura è formata da due anelli posizionati a breve distanza su cui sono montate 32 videocamere e altrettanti puntatori laser. La gestione dei dati catturati è invece affidata alla scheda Raspberry Pi. In definiva, si tratta di componenti relativamente economiche e facilmente reperibili sul mercato.

Fonte: Pieter Smakman (YouTube) • Notizie su: