QR code per la pagina originale

Borse, nuove perdite. Numtel -1,81%

Borse di nuovo in affanno. Nonostante i dati USA positivi sui consumi tutte le borse accusano perdite. Sul Numtel male Vitaminic mentre vola Freedomland

,

Nonostante i dati sui consumi della popolazione americana hanno volto positivo, in Europa spira aria di vendite. Il Numtel, il mercato dei titoli tecnologici alla borsa di Milano, chiude la seduta a -1,81% fermandosi a 1354 punti. Tiscali perde l’1,77%, e.Biscom il 2,70%, Vitaminic il 5,63%. Solo Freedomland, cui siamo abituati, sale dell11,61%.

Male anche le borse milanesi tradizionali con il Mib30 che perde l’1,28% e il Mibtel l’1,07%. Tra le borse europee Francoforte fa peggio di tutti con l’indice DAX in calo del 2,48%.

Nemmeno le borse USA sono premiate dai dati sui consumi. Dopo una leggera ventata di rialzi, sia Nasdaq sia Dow Jones sono in calo: il primo perde lo 0,34% il secondo lo 0,69%