QR code per la pagina originale

Borse in calo. Numtel -0,66%

Le borse non seguono l'onda. I profitti di McDonald's spaventano le borse USA e l'Europa non trova lo sprint. Sul Numtel stabili i titoli più importanti

,

Dopo la buona giornata di ieri le borse non trovano la fiducia necessaria a continuare sulla via del rialzo. Le perdite in Europa sono contenute a parte Londra e Francoforte dove si soffre di più.

Il Numtel, il mercato dei titoli tecnologici alla Borsa di Milano, ha perso oggi lo 0,66%. Particolarmente pesante la scure che si è abbattuta su Vitaminic: -5,74%. Più soft le perdite delle blue chip: Tiscali chiude a -0,19% mentre e.Biscom porta a casa una virtuale parità (-0,03%). CHL sale dello 0,04%.

Le borse tradizionali italiane soffrono ma limitano i danni. Il Mib30 chiude a -0,85% mentre il Mibtel lascia sul terreno lo 0,71%. È andata peggio ad altre borse europee: Londra ha perso l’1,89% mentre Francoforte è in calo dell’1,57%.

Più agitate le acque delle borse americane. McDonald’s, la catena mondiale di fast food, ha lanciato oggi un allarme sui propri profitti. Il Dow Jones reagisce vendendo: ora è sotto dello 0,40% mentre il Nasdaq perde lo 0,07%