QR code per la pagina originale

Borse in rialzo. Numtel +1,20%

Buona la giornata in Europa per i titoli tecnologici e telefonici. In Italia grande balzo di Dada. Fredda la borsa americana che fa tornare al ribasso anche i mercati europei

,

Ottima giornata per i titoli tecnologici in Europa e buoni guadagni per le borse, rallentate solo nel finale dai dati negativi in arrivo da Wall Street.

Il Numtel, il mercato dell’Hi-Tech italiano, chiude a +1,20% dopo aver toccato in giornata rialzi superiori al 2,5%. In bella mostra sull’indice italiano Dada, la web company fiorentina chiude con un rialzo dell’11,78%. Complice di questo rialzo alcune voci di rimbalzo sugli accordi con HdpNet e la fiducia in una società impegnata nel 3G. Bene anche e.Biscom che sale del 2,69%; Tiscali sale di pochino (+0,57%) mentre CHL perde l’1,63% e si porta sotto i 9 euro di valore per azione.

Gli indici europei si collocano tra il -0,71% di Dublino e il +1,49% di Madrid. Bene le borse Milanesi: il Mibtel guadagna lo 0,40%, quasi pari il Mib30 a +0,39%.

Le borse americane sembrano invece soffrire un po’ di più, raffreddando di conseguenza anche i mercati italiani ed europei. Ora il Dow Jones è praticamente in parità (-0,07%) mentre perde qualcosa di più il Nasdaq, sotto dello 0,20% a causa di alcune brutte prestazioni di Dell. Bene AOL dopo la notizia delle dimissioni di Steve Case [fsc].