QR code per la pagina originale

Borse, avanti con giudizio. Numtel +1,68%

Rialzi netti per tutte le borse europee. Sul Numtel bene Tiscali e Vitaminic. In flessione le borse USA dopo i dati sul PIL americano.

,

Le borse riprendono fiato e mettono a segno una giornata di rialzi diffusi su tutto il territorio europeo.

Il Numtel, il mercato dei titoli tecnologici alla borsa di Milano, ritorva fiducia e sale dell’1,68%, fermandosi a quota 1212 punti, venti più di ieri. A brillare sull’indice sono state soprattutto Tiscali, Vitaminic e BB Biotech. La prima, spinta dalla fiducia di analisi estere, ha chiuso con un rialzo del 3,05%. Vitaminic ha guadagnato il 3,08% mentre BB Biotech sale del 5,23%. e.Biscom, che pure aveva iniziato bene la giornata, ripiega a -0,18%.

Bene anche le altre borse europee, a cominciare da Milano. Il Mib30 sale dell’1,86%, mentre il Mibtel chiude a +1,62%. Le borse europee salgono tutte con percentuali superiori all’1%.

Gli indici americani sono scossi da varie brutte notizie. Con la guerra sullo sfondo, sono oggi arrivati i dati non confortanti sul PIL dell’ultimo trimestre 2002 e la notizia dell’indebitamento di AOL-Time Warner. Il Nasdaq, l’indice tecnologico, perde più dell’1% mentre il Dow Jones si china a -0,39%.