QR code per la pagina originale

Borse nuovamente negative. Numtel -1,68%

Male tutte le borse internazionali. A Milano il Numtel non riesce a risalire la china dei 1200 punti: quasi tutti i titoli del listino in rosso. Vitaminic prosegue la discesa senza posa

,

È durato poco il soffio di fiducia delle borse internazionali. La chiusura in negativo di Wall Street di ieri ha portato sfiducia su tutti i mercati con conseguente flussi di vendita sui titoli.

Il Numtel, il mercato dei tecnologici milanese, chiude a -1,68% a quota 1174 punti, poco sopra il minimo di giornata. Sul mercato hanno pesato le brutte prestazioni di Tiscali (-2,11%) e di e.Biscom (-2,50%). Tra i titoli caldi segnaliamo il nuovo pesante passivo di Vitaminc (-3,89%) e l’aggravarsi della quotazione di CHL (-2,44%) oramai sulal soglia dei 7 euro.

Male le borse europee con Parigi che perde oltre il 2%. Milano contiene l’emoraggia e chiude a -0,94% con il Mib30 e a -0,88% con il Mibtel. Tutti i listini sono in rosso.

Speranze di vedere la luce non ne porta Wall Street dove il timore di attacchi terroristici si mischia sempre più agli affari. Il Dow Jones perde ora lo 0,38% mentre il Nasdaq è poco sotto la parità a -0,08%