QR code per la pagina originale

Carte di credito: maxi-furto di dati

I numeri di oltre due milioni di carte di credito Visa e MasterCard sono stati rubati in un attacco hacker. Non risultano frodi ai danni dei proprietari.

,

Oltre 2 milioni di numeri di carte di credito Visa e MasterCard sono finiti nelle mani di un hacker. Lo hanno annunciato le due compagnie, specificando che comunque nessuno dei numeri è stato utilizzato in maniera fraudolenta.

L’hacker, del quale non si conosce l’identità, sarebbe penetrato nei sistemi di una compagnia che gestisce le transazioni con carte di credito per conto dei commercianti. Nel furto è stato coinvolto lo 0,3 per cento dei 560 milioni di carte Visa e MasterCard presenti nei soli Stati Uniti.

Le due compagnie hanno già provveduto ad avvertire le banche che hanno emesso le carte coinvolte, ma non hanno voluto rivelare quante siano e dove si trovino.