QR code per la pagina originale

Borse, partenza in tono minore. Numtel -0,34%

Partono con il piede sbagliato le borse mondiali. Un nuovo scandalo finanziario scuote i mercati. La fiacca giornata del Numtel vede scendere e.Biscom e Tiscali

,

Le borse partono male sotto la scure dell’ultimo scandalo finanziario che ha colpito la multinazionale della distribuzione alimentare Ahold: dimissione dei vertici e conti truccati nel bilancio della società.

Il Numtel, il mercato dei titoli tecnologici, ha perso lo 0,34% fermandosi a quota 1189 punti in una giornata poco vivace. Sul mercato tecnologico pesano le brutte prestazioni di Tiscali (-0,89%) ed e.Biscom (-0,88%). In positivo invece Vitaminc che risale dello 0,42%.

In calo anche i mercati tradizionali: Mib30 e Mibtel sono i listini meno colpiti (rispettivamente -0,04% e -0,11%), mentre la situazione è più pesante sulle altre piazze. Francoforte perde ora il 2,55%.

Male i mercati USA che hanno subito raffreddato i già colpiti mercati europei. Il Dow Jones è in caduta libera e perde l’1,69% mentre il Nasdaq cede l’1,05%.