QR code per la pagina originale

Le bombe spaventano le borse. Numtel -1.10%

L'attentato nelle filippe fa sentire all eborse il fiato della guerra. In Italia le borse perdono oltre l'1%, ma va peggio in Europa. Sul Numtel e.Biscom perde il 3,72%

,

Più si alza il tono della minaccia bellica più le borse entrano in fibrillazione. Vendite e nervosismo si registrano osggi su quasi tutte le piazze internazionali.

Il Numtel, il Nuovo Mercato milanese, perde oggi l’1,10% scendendo a quota 1167 punti. Le blue chip Tiscali ed e.Biscom affondano il listino perdendo rispettivamente il 2,52 e il 3,72 per cento. Torna in rosso anche Vitaminc a -1,64%.

Va peggio sui mercati tradizionali dove il Mib30 e il Mibtel perdono l’1,36% e l’1,35%. In Europa soffre molto Parigi che ora affonda a -3,11%.

Male anche le borse USA. Entrambi i mercati di riferimento sono in rosso, con il Nasdaq che scende dello 0,50% e il Dow Jones in calo dell’1,03%.