QR code per la pagina originale

Xbox Live pronto per l’Europa

Il servizio di gaming online della console Microsoft sbarca in Europa tra dieci giorni. Intanto gli abbonati in USA e Canada sono 350 mila.

,

Hanno raggiunto quota 350 mila gli abbonati di Xbox Live, il servizio che permette agli utenti della console Microsoft di sfidarsi online. Lo ha reso noto la stessa Microsoft annunciando l’imminente sbarco del servizio in Europa.

Xbox Live apparirà nel nostro continente il 14 marzo al prezzo di 59 euro. Peter Moore, vicepresidente del marketing per Microsoft, ha dichiarato che sarà importante soprattutto la reazione dei consumatori europei nella prima settimana.

Xbox Live è la chiave di volta della strategia di Redmond per recuperare il distacco dalla PlayStation2 di Sony. La console ha un hard disk che permette di immagazzinare contenuti scaricati dalla Rete: gli aggiornamenti per il gioco “Mech Assault”, il primo a sfruttare questa possibilità, sono stati scaricati da 172 mila persone nella prima settimana.

Sony ha lanciato il proprio adattatore per la Rete ad agosto. A differenza della casa giapponese, che per i servizi online e i relativi introiti lascia l’iniziativa ai singoli produttori di giochi, Microsoft ha un suo network proprietario e tiene sotto controllo in maniera centralizzata tutti i pagamenti.