QR code per la pagina originale

Mercati ballerini. Alla fine Numtel +0,98%

I mercati si salvano nell'ultima mezz'ora. Dopo uan giornata al ribasso le voci di una guerra lampo ormai vicina fanno impennare le quotazioni

,

I mercati internazionali, dopo aver passato tutta la giornata in terreno negativo, hanno violentemente invertito la rotta attorno alle 17. L’inversione viene accreditata alle voci di un prossimo termine della crisi mediorientale, una fine che coincide con la guerra unilaterale di USA, Gran Bretagna e Spagna.

Il Numtel, il mercato dei titoli tecnologici alla borsa di Milano, sale dello 0,98% dopo aver toccato in giornata anche il -3%. Tra i titoli che hanno approfittato di questa giornata figurano anche Tiscali ed e.Biscom: la prima è salita dello 0,79% la seconda del 2,18%.

Stesso andamento per i mercati USA e gli altri mercati europei. A Milano il Mib30 sale del 2,64% mentre il Mibtel del 2,16%. Tra i mercati migliori la giornata annovera Amsterdam, Parigi e Francoforte.

Bene anche i mercati d’Oltreoceano. A New York il Dow Jones sale del 2,18% mentre il Nasdaq del 2,48%. Tutti gli analisti sono pronti a scommettere che dopo questa guerra lampo ci sarà ripresa.