QR code per la pagina originale

Linux: Sun rinuncia alla sua distribuzione

Sun non supporterà più la propria distribuzione di Linux e si affiderà a RedHat e SuSE.

,

Sun Microsystems rinuncerà al suo progetto di una propria distribuzione Linux. L’ha annunciato la stessa Sun, specificando che il sistema operativo per i suoi server sarà fornito da RedHat, SuSE ed altre aziende Linux.

«Non supporteremo più la versione personalizzata di Sun Linux», ha dichiarato venerdì John Loiacono, vicepresidente del gruppo Sun per i sistemi operativi. «Ci orienteremo verso distribuzioni standard». Con questa mossa, Sun si allinea alla strategia dei suoi concorrenti Dell, HP e IBM.

Sun Linux 5.0 era stato lanciato sei mesi fa insieme ai server LX-50.