QR code per la pagina originale

Il futuro dei giornali secondo Bill Gates

Il capo di Microsoft illustra la sua visione dei giornali di domani: non solo articoli, ma servizi per i lettori-cittadini.

,

Gli editori che vendono il Web come un medium minore rispetto alle edizioni stampate dei propri giornali stanno commettendo un errore madornale: è l’avvertimento lanciato ieri da Bill Gates durante il suo intervento alla conferenza annuale della NAA (Newspaper Association of America).

Il capo di Microsoft ha illustrato agli editori e ai giornalisti presenti la sua idea dei giornali del futuro: «Vediamo i giornali online come qualcosa che riprenda tutti i punti di forza dei quotidiani odierni e vi aggiunga nuove capacità». Capacità che, secondo Gates, dovranno comprendere anche servizi come la video messagistica e il pagamento delle bollette.

L’intervento di Gates è stato l’occasione per lanciare alcuni nuovi prodotti Microsoft pensati per i Tablet PC tra i quali Clear Type, un software che promette di rendere la lettura sullo schermo agevole quanto quella su carta.