QR code per la pagina originale

Sicurezza: falla in Windows Media Player

Una vulnerabilità nella gestione delle skin permette ad un intruso di eseguire qualunque codice sul computer della vittima.

,

Microsoft ha reso nota oggi una falla di sicurezza riguardante il software Windows Media Player. La vulnerabilità, classificata come “critica”, consente ad un intruso di eseguire qualunque tipo di codice sul computer della vittima.

L’attacco può avvenire a causa di una falla nel sistema per la gestione delle skin, le maschere personalizzabili di Windows Media Player. Qualcuno potrebbe essere indotto ad installare una falsa skin contenente codice eseguibile.

La vulnerabilità riguarda le versioni 7.1 e 8.0. I possessori di Windows Media Player 9 non devono necessariamente installare la patch rilasciata da Microsoft, cosa invece fortemente consigliati agli utenti delle versioni precedenti. La patch può essere scaricata da questa pagina.