QR code per la pagina originale

Gli USA varano i domini per bambini

Saranno venduti a partire da giugno i domini .kids.us. Per ottenerne uno, i siti dovranno dimostrare di contenere solo materiale adatto ai minori.

,

Gli Stati Uniti stanno per varare una “zona” del Web dedicata ai bambini, sgombra di materiale violento, pornografico, o di altri contenuti per adulti. I siti di questo tipo saranno identificati dal dominio .kids.us, la cui registrazione è stata riservata alla compagnia NeuStar Inc.

Il Congresso degli Stati Uniti ha predisposto una serie di controlli che i siti dovranno superare prima di poter accedere ai nuovi domini; in generale, tutti i contenuti offerti dovranno essere adatti a un pubblico di minori; inoltre, nei siti non potranno essere inserite funzioni quali le chat room, né link a siti esterni.

I detentori di marchi potranno prenotare i domini .kids.us nella finestra di preregistrazione aperta tra il 17 giugno e il 15 agosto. Tutti gli altri potranno richiederli dopo il 4 settembre. I costi saranno di circa 65 dollari l’anno, più una tariffa di 250 dollari annuali per i controlli dei contenuti.