QR code per la pagina originale

Streaming: accordo tra Amazon e Microsoft

La libreria online utilizzerà la piattaforma Windows Media 9 per fornire filmati e audio in streaming ai suoi clienti.

,

Sarà annunciato oggi un accordo tra Microsoft e Amazon grazie al quale la libreria virtuale di Jeff Bezos potrà trasmettere musica e audio in streaming dal suo sito utilizzando le ultime tecnologie sviluppate nei laboratori di Redmond.

Amazon offre già brevi filmati in streaming, sia in formato Windows Media che in formato Real. Ma Microsoft sostiene che, grazie all’accordo, la fruizione di questi contenuti migliorerà notevolmente: la piattaforma Windows Media Services 9, dicono a Redmond, risolverà tutti i ritardi di buffering presenti nelle tecnologie precedenti.

«Amazon.com cerca sempre di fornire ai suoi clienti le migliori opportunità per lo shopping online, utilizzando le tecnologie più potenti ed innovative», ha dichiarato Curtis Kopf, di Amazon. L’accordo con Microsoft non avrà effetto solo su Amazon.com, ma anche sugli altri siti del circuito, come CDNow.com e VirginMega.com.