QR code per la pagina originale

Palm sempre più forte

Inglobando la sua maggiore rivale sul mercato, Palm rafforza il proprio primato nel settore dei palmari

,

Palm non solo conferma la propria leadership nel mondo dei cosiddetti palmari, ma rafforza la propria posizione.

Il colosso americano infatti ha acquisito la sua prima concorrente Handspring per 169 milioni di dollari in azioni. Il provvedimento si è probabilmente reso utile (se non necessario) in seguito alle recenti difficoltà economiche rese note nel primo trimestre dell’anno.

L’acquisto si tratta virtualmente di un ri-acquisto in quanto la Handspring era stata fondata da ex-soci Palm fuoriusciti dal gruppo. In seguito a tale operazione Palm procederà con una divisione interna che renderà indipendenti l’area di progettazione software (Palm Source) e l’area di progettazione hardware (Solution Group).