QR code per la pagina originale

Microsoft prende la strada degli antivirus

Il progetto Virus Information Alliance servirà a tenere aggiornati gli utenti Microsoft circa i rischi provenienti dalla rete

,

Ancora Microsoft in ambito antivirus. La strada intrapresa nel senso della sicurezza sembra convincere gli alti piani del gruppo di Redmond, così sarà ora un nuovo gruppo creato ad hoc a dover parare Windows dalle accuse di falle e bug in grado di aprire le porte del sistema operativo ai malintenzionati.

Si chiama VIA (Virus Information Alliance) ed è formato da Microsoft, Network Associates (tramite Anti-Virus Emergency Response Team) e Trend Micro (tramite Trendlabs). Il gruppo avrà il compito di informare gli utenti Windows circa gli allarmi quotidiani provenienti dalla rete ed in grado di minacciare la sicurezza del sistema.

Attraverso una apposita pagina del sito Microsoft (www.microsoft.com/technet/security/virus/default.asp) saranno resi noti i risultati delle ricerche del VIA. Sarà possibile valutare l’efficiacia di tale sistema solo nei prossimi mesi, dopo un adeguato periodo di test sul campo.