QR code per la pagina originale

Altavista a quota mezzo miliardo

Il noto motore di ricerca supera i 500 milioni di file multimediali indicizzati. Qualità garantita e novità nella ricerca per rilanciare il nome Altavista tra i big del settore.

,

Grazie all’ampliamento del proprio indice multimediale, Altavista estende il proprio catalogo oltre il mezzo miliardo di file multimediali battendo inoltre la concorrenza di più di 100 milioni di unità.

Altavista ha infatti raggiunto i 550 milioni di file (immagini, video, musica) promettendo inoltre alta qualità e un migliorato raffinamento delle ricerche. Il 90% dei file è costituito da immagini ad alta qualità (livello qualitativo garantito anche dal catalogo Corbis, uno tra i principali fornitori mondiali di immagini digitali), la parte restante è invece suddivisa tra musica e video. Prima dell’aggiornamento Altavista annoverava 400 milioni di file, ed il nuovo primato rilancia il famoso motore di ricerca tra i nomi prestigiosi del panorama web internazionale.

Secondo Jim Barnett, presidente della divisione Web Search di Overture, l’aggiornamento costituirebbe l’ennesimo passo compiuto da Altavista verso quell’innovamento nelle tecnologie di ricerca reso obbligatorio dalla posizione acquisita di leadership nel settore.