QR code per la pagina originale

Linux, rilasciata l’utima release della serie 2.5

Il pinguino giunge all'ultima versione della 2.5, intravvede la 2.6 ed inizia a progettare la 2.7. Linux, dopo i recenti successi su Windows, non accenna a rallentare la corsa.

,

In attesa della versione del kernel 2.6, prevista per la primavera del 2003 ma in ritardo di almeno un semestre, Linux vede in circolazione l’ultima release del ramo di sviluppo 2.5. Ad annunciarlo è stato lo stesso Linus Torvalds nella mailign list del kernel.

Con il numero di rilascio 2.5.75, la release ha dunque la sua importanza nel fissare gli obiettivi raggiunti con la precedente programmazione in attesa della pre-release del kernel 2.6. Andrew Morton, responsabile del nuovo filone programmatico e neo-collaboratore dell’Open Source Development Lab (OSDL), è il nome nuovo ad affiancare Linus Torvards nella cabina di regia dello sviluppo del famoso sistema operativo open source.

L’ultima release 2.5 giunge appena prima del lancio della 2.6, e nel contempo la casa del pinguino ha già programmato l’inizio degli studi in prospettiva della futura 2.7.