QR code per la pagina originale

Borse frenate. Numtel +0,15%

Giornata di ribassi per le borse europee che chiudono quasi tutte in rosso. E.Biscom salva il Numtel che chiude a +0,15%

,

Le borse europee e mondiali chiudono in ribasso una giornata debole e contrastata. Pochi gli spunti interessanti, conclusi a fine seduta dalle notizie sconfortanti in arrivo da Wall Street.

Il Numtel, il mercato dei titoli tecnolgoici alla borsa di Milano, è l’unico mercato europeo di peso a fregiarsi di un risultato positivo: +0,15% a 1319 punti. Tra le blue chip segnaliamo e.Biscom a +1,48%% e Tiscali -0,82%. CHL, che proprio oggi ha annunciato tagli al 50% del personale, è in bilico sulla parità e chiude a +0,14%

Male le altre borse europee. A Milano in passivo Mib30 (-0,46%), Mibtel (-0,36%) e S&P/Mib40 (-0,38%). Nessuna borsa, ad eccezione di Copenaghen, riesce a strappare risultati positivi.

Anche negli USA i ribassi sono generalizzati. Il Dow Jones segna ora -0,73% appaiato al Nasdaq che cede lo 0,75%