QR code per la pagina originale

Tempi d’oro per la pubblicità online

Nei prossimi anni è previsto un aumento del 50% del costo (e degli introiti) della pubblicità online. Ad esprimersi in tal senso è Ted Meisel, amministratore delegato Overture, che con questa previsione motiva le recenti scelte di mercato del suo gruppo.

,

Un aumento del 50%, a tanto arrivano le previsioni di Ted Meisel, amministratore delegato di Overture. Dopo il calo dovuto all’esplosione della “vaporware story” delle prime dot-com, la pubblicità tornerebbe dunque ai primi posti nella classifica dei traini economici alla crescita della Rete.

In occasione di una conferenza sulla pubblicità in rete organizzata dallo Jupiter research di New York, Meisel si è espresso in modo ottimistico sul futuro del settore: “Attualmente, il costo medio per clic è di 40 cents ed è cresciuto in modo consistente negli ultimi due anni”. Secondo gli esperti la crescita lorda nei prossimi anni si aggirerebbe tra i 6 e gli 8 miliardi di dollari

Overture negli ultimi tempi ha dimostrato di credere molto in questa scommessa, tanto da acquisire nuovi motori di ricerca e lanciare la sfida direttamente a mister Google, attuale incontrastato re del settore. Con Content Match, il nuovo sistema Overture di pubblicità targettizzata a pagamento, la sfida è aperta e le prospettive future lasciano prospettare un mercato esteso ed aperto a più concorrenti.