QR code per la pagina originale

Novell acquisisce SuSE

Con l'acquisto della storica compagnia tedesca, Novell allarga il suo raggio d'azione nel mondo Linux.

,

Novell ha annunciato oggi un accordo che porterà all’acquisizione di SuSE, la compagnia tedesca impegnata da anni nella distribuzione di soluzioni Linux per il desktop e per il settore aziendale. La mossa della società americana fa seguito all’operazione che nell’agosto scorso aveva portato all’acquisto di Ximian, altro storico marchio open-source. Novell pagherà 210 milioni di dollari per completare l’acquisto. L’affare sarà sottoposto al vaglio dell’anti-trust e degli azionisti, per considerarsi concluso entro il primo trimestre del 2004. Nel comunicato stampa, si ribadisce l’impegno di Novell nella promozione del modello open-source e della comunità di sviluppatori che ruota intorno ad esso.

Annunciato anche un accordo con IBM, in base al quale le due aziende prolungheranno l’alleanza commerciale già in corso tra la stessa IBM e SuSE relativa alla fornitura di sistemi operativi e soluzioni per la famiglia eServer.

Il presidente di Novell, Jack Messman, ha voluto sottolineare che l’acquisizione di SuSE rappresenta un completamento ideale della strategia di apertura al mondo Linux inaugurata ormai da anni dalla sua azienda. Da oggi, ha detto, le aziende interessate a soluzioni standard e open-source, avranno a disposizione l’esperienza ventennale e la capacità di supporto di una compagnia con presenza globale.

Il prossimo venerdì su linux.html.it un’analisi approfondita del valore e dei significati dell’acquisizione.