QR code per la pagina originale

Opera 7.50 beta: chat e mail nel browser

La nuova versione del browser Opera punta a cambiare i paradigmi tradizionali della navigazione pensando ad una convergenza dei vari canali sul navigatore: il browser infatti contemplerà pagine web, mail e chat IRC.

,

Il browser Opera giunge alla versione 7.50. E’ ufficialmente disponibile, infatti, la versione beta della nuova release. Le novità non sono poche e si sviluppano su due canovacci principali: la ristrutturazione grafica e la convergenza nel sistema browser di altri canali di comunicazione. Il browser è distribuito per sistemi Windows, Mac, Linux, FreeBSD e Solaris.

Alcune delle novità del nuovo Opera 7.50:

  • Learning spam filter“, ove l’utente tramite semplici controlli può istruire il browser sui criteri di definizione dello spam
  • RSS newsfeeds, grazie a cui l’utente può iscriversi a servizi di news ed avere un aggiornamento immediato sul proprio desktop di quanto desiderato
  • Il browser integra un servizio chat su canali IRC; sia sulla chat che all’interno delle mail (tramite il cosiddetto M2) è possibile usare semplicemente emoticon grafiche
  • Nuovi skin per vestire di nuova grafica il browser

La nuova versione risolve altresì numerosi problemi riscontrati nella precedente 7.23. La nuova release farà presumibilmente da traino verso l’approdo sul mercato azionario del gruppo: Jon S. von Tetzchner, CEO Opera, ha già confermato tale possibilità entro il decennale della fondazione lasciando intendere come i capitali provenienti dalla borsa verranno investiti in una fiduciosa ed aggressiva rincorsa al browser leader sul mercato: Internet Explorer di Microsoft.