QR code per la pagina originale

Apple, magia di design sulla Quinta Strada

Apple si guadagna un posto d'onore nelle cronache quotidiane sull'ICT grazie alla creatura in vetro eretta a New York sulla Quinta Strada. Trattasi di un cubo in vetro dal quale accedere alla rivendita sottostante. Tra poche ore l'inaugurazione

,

Il marketing Apple passa anche attraverso l’architettura delle proprie rivendite principali, e lo fa con il solito stile che ha reso famoso il “think different” di Cupertino. Oggi è il giorno dell’inaugurazione dello store al 767 sulla Quinta Strada, a New York. Il piccolo gioiello è stato scoperto nelle ultime ore e ciò che è apparso di fronte ad una moltitudine di curiosi è un enorme cubo in vetro contenente il luminoso logo bianco della mela che contraddistingue il gruppo di Steve Jobs.

Figura A. Il cubo sulla 5th Avenue (by Cnet)

Il cubo sulla 5th Avenue

Nel momento in cui si scrive mancano circa 12 ore all’apertura dello store. Il cubo sta già attirando una folta folla di utenti interessati al mondo Apple (e non solo) e dal momento dell’apertura una serie di promozioni animeranno le prime ore di attività. Il negozio sarà aperto 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno. Per accedere alla rivendita l’utente entrerà nel box in vetro per poi scendere al piano sottostante tramite un apposito ascensore.

Figura B. Il cubo sulla 5th Avenue (by IFO)

Il cubo sulla 5th Avenue

Le immagini parlano da sole. Secondo quanto riportato da Macitynet la costruzione che emerge è costituita da 538 lastre in vetro e 400 rivetti di metallo. L’autore del design sarebbe Bohlin Cywinski Jackson ed il negozio occuperà 96 dipendenti per volta con una rotazione che impegnerà 300 persone in tutto.

Il cubo di vetro diventerà inevitabilmente una delle massime espressioni del design e del brand Apple, contribuendo al successo del gruppo e pulsando al centro del cuore di New York. Il sito Apple offre al nuovo store una pagina dedicata sul proprio sito ufficiale con tanto di conto alla rovescia che ne anticipa l’apertura.