2200 presunti pedofili fermati in Germania

Una colossale operazione ha portato la polizia tedesca alla scoperta di oltre 2200 presunti pedofili. L’annuncio arriva da Klaus Hiller, direttore della polizia regionale del Baden-Wuerttemberg. Così l’ANSA dettaglia la notizia: «nel corso di una ricognizione in atto dall’inizio del 2006 sono stati scoperti numerosi film e fotografie con scene di violenza sessuale anche su

Una colossale operazione ha portato la polizia tedesca alla scoperta di oltre 2200 presunti pedofili. L’annuncio arriva da Klaus Hiller, direttore della polizia regionale del Baden-Wuerttemberg. Così l’ANSA dettaglia la notizia: «nel corso di una ricognizione in atto dall’inizio del 2006 sono stati scoperti numerosi film e fotografie con scene di violenza sessuale anche su bambini piccoli, in condizioni di violenza e umiliazione, e scene con bambini di meno di due anni».

A quanto pare il materiale veniva immesso in rete e scambiato tra gli utenti individuati. La parola passa alle indagini per capire i meccanismi di una rete tanto ampia quanto organizzata e soprattutto per confermare la bontà di accuse tanto gravi coinvolgenti oltre 2000 famiglie.

Ti potrebbe interessare