Google non rinnega eBay

«Le nostre relazioni con eBay saranno più strette nel prossimo anno o due»: sarebbero queste, secondo Reuters, le parole proferite dall’amministratore delegato Google, Eric Schmidt, durante una conferenza svoltasi a Las Vegas nella giornata di ieri. La dichiarazione (apparentemente spiazzante) fa quantomeno riflettere in quanto segue di poche ore l’annuncio dell’accordo che porterà Yahoo ed

«Le nostre relazioni con eBay saranno più strette nel prossimo anno o due»: sarebbero queste, secondo Reuters, le parole proferite dall’amministratore delegato Google, Eric Schmidt, durante una conferenza svoltasi a Las Vegas nella giornata di ieri. La dichiarazione (apparentemente spiazzante) fa quantomeno riflettere in quanto segue di poche ore l’annuncio dell’accordo che porterà Yahoo ed eBay a collaborare fattivamente al fine di incrementare il mercato e gli introiti di entrambi i gruppi.

Continua Schmidt: «l’accordo Yahoo-eBay è molto buono e penso che tutti noi beneficeremo di un eBay più forte […] eBay è uno dei nostri partner e clienti maggiori». Insomma, anche se sta con la concorrenza eBay è un ottimo cliente e se il suo valore cresce non potrà che crescere anche il nostro introito. In quest’ottica la riflessione di Schmidt mette al riparo Google dalle minacce della concorrenza e respinge l’idea di una posizione avversa nei confronti di quello che fino ad oggi è stato un ottimo cliente per il circuito promozionale AdSense.

Ti potrebbe interessare