QR code per la pagina originale

Segnalo.com adottato da Alice

,

Da una parte la ricerca delle luci della ribalta, dall’altra la necessità di sposare in qualche modo quelle che sono le importanti espressioni del web 2.0: nasce in questo contesto un interessante accordo di co-marketing tra Segnalo.com ed il portale Alice. Segnalo.com è una sorta di Del.icio.us nostrano, ovvero un social bookmark in grado di raccogliere le segnalazioni degli utenti per produrre un indice aggiornato delle preferenze della community.

Pandemia.com ha sentito gli autori di Segnalo.com, due giovani che hanno intrapreso l’avventura trovando oggi una ghiotta opportunità approdando su Alice. Fabio e Salvatore hanno spiegato: «È un accordo di sinergia, un primo importante motore che lo ha reso possibile è stato il fatto che sia da parte nostra che da parte di Alice c’è fiducia nel fatto che il web 2.0 o per meglio dire i servizi web evoluti che hanno preso forma in questi ultimi anni, hanno un grande potenziale in Italia, paese che però è ancora un po’ indietro su questo fronte. L’unico test realistico per verificare tale teoria è quello di sviluppare tecnologia e presentarla ad un pubblico esteso e l’incontro tra noi ed Alice ha questo tipo di finalità».

Segnalo.com indicizza ad oggi 40.000 siti ed ha 700 utenti iscritti. Il servizio è ancora in erba ma già è accompagnato dall’interessate parallelismo con OKNOtizie.com (il corrispettivo italiano di Digg).