QR code per la pagina originale

Fon, in arrivo il Social Router

,

Una volta svuotato il magazzino con una serie di offerte decisamente favorevoli (router a 4 euro prima, a 1 solo euro poi) a cui l’Italia ha aderito con una certa verve, il movimento Fon si prepara ad un ulteriore passo avanti con la distribuzione di un nuovo innovativo router. L’annuncio giunge dal blog di Martin Varsavsky, il quale inizia il proprio discorso partendo dai grandi numeri già registrati dal progetto: sono 45.000 ad oggi i Foneros distribuiti su 144 paesi.

Il nuovo “Fon Social Router” avrà tre caratteristiche peculiari, così descritte sul blog ufficiale italiano del servizio:

  • «la possibilità di avere due identità WiFi (SSIDs) distinte, una privata ed una pubblica;»
  • «la possibilità di comunicare direttamente con i vicini attraverso il WiFi;»
  • «a personalizzazione della pagina di ingresso per ogni singolo Fonero dove sarà possibile pubblicare informazioni utili sul vicinato ed anche su se stessi.»

Al tutto si aggiunge inoltre una funzionalità ulteriore in grado di offrire ulteriore valore aggiunto alla rete, a prescindere dal ruolo che i singoli Foneros compiono con la loro semplice navigazione e condivisione. Tale aspetto prende moto dal cosiddetto Fon Downloader ed affonda le proprie radici nell’open source, in Linux, nel P2P: da seguire con attenzione.

Video:Inmarsat e DT porteranno la connessione sugli aerei